Olevano, 10 auto senza assicurazione scovate in due ore dalla polizia locale con il munipol street

La Polizia Locale di Olevano Romano questa mattina ha proceduto ad attivare un servizio di controllo sui veicoli in circolazione e in sosta irregolare sul territorio. Avendo in uso una nuova apparecchiatura tecnologica denominata

Polizia Locale-3

La Polizia Locale di Olevano Romano questa mattina ha proceduto ad attivare un servizio di controllo sui veicoli in circolazione e in sosta irregolare sul territorio. Avendo in uso una nuova apparecchiatura tecnologica denominata

"munipol street". La stessa istallata sul veicolo di servizio attraverso una telecamera fotografa e rileva le targhe di tutti i veicoli in circolazione ma anche in sosta inquadrati dall'apparecchiatura, indicando quali veicoli siano privi di copertura assicurativa, revisione periodica e veicoli oggetto di furto dando la possibilità dell'immediato intervento degli operatori che procedono all'elevazione dei relativi verbali o alla restituzione dell'avente diritto del veicolo rubato .

Il sistema in due ore di servizio ha rilevato 10 veicoli irregolari debitamente sanzionati. “Stiamo facendo controlli mirati su tutto il territorio – sottolinea il Comandante della Polizia Municipale Dott. Buttarelli Alessandro – la mancanza di assicurazione induce infatti coloro che non sono in regola a scappare dopo aver causato degli incidenti, trasformandosi così in veri “pirati della strada”. Per questo, ai fini della sicurezza stradale e della tutela dei cittadini, è importante fermare i veicoli e contestare immediatamente questo tipo di infrazioni”.

“Un plauso va all’azione degli uomini della nostra polizia locale – ci dice il sindaco di Olevano Avv. Marco Mampieri – che questa mattina in poco tempo sono riusciti a smascherare diversi automobilisti non in regola con il codice della strada. Un'opera di controllo del territorio che va avanti con la giusta determinazione, favorita anche dai nuovi mezzi tecnologici, per aumentare sempre più la sicurezza dei nostri cittadini”.

L'opera di prevenzione proseguirà anche nei prossimi giorni per assicurare il rispetto del codice della strada a tutti i livelli, dalla velocità alle condizioni di guida del conducente, e rappresentano altresì un utile deterrente nei confronti di altri fenomeni, un modo per scoraggiare eventuali malintenzionati.

DF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento