Cronaca

Ostia, arrestata banda di usurai: applicavano tassi del 120 percento

La Guardia di Finanza di Roma ha sgominato una banda di usurai che agiva sul litorale di Ostia. È stata arrestata una banda di usurai che applicava tassi del 120 percento ai propri “clienti”.

La Guardia di Finanza di Roma ha sgominato una banda di usurai che agiva sul litorale di Ostia. È stata arrestata una banda di usurai che applicava tassi del 120 percento ai propri "clienti".

Avevano contatti anche con il Clan dei Fasciani. Minacciavano i debitori inadempienti dopo aver applicato interessi da capogiro. Nell'ambito dell'operazione denominata Black Ties, la banda di usurai è finita in manette. Oltre 30 Finanzieri del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito sul litorale romano una operazione antiusura. Le indagini sono state eseguite dalle Fiamme Gialle del II Gruppo di Ostia sotto il coordinamento del dottor Marcello Monteleone, Sostituto Procuratore della Repubblica di Roma. Tre persone appartenenti allo stesso nucleo familiare sono state bloccate dalle forze dell'Ordine. La banda di usurai operava nell'area del mercato dell'Appagliatore di Ostia. Usavano le sedi delle attività per ricevere i pagamenti, eseguiti con cadenza settimanale e rendicontati su quaderni e libri che riportavano i nomi dei "clienti". I tassi di interesse applicati arrivavano fino al 120 percento. In caso di mancato pagamento di una rata, scattavano le minacce per le vittime. Inoltre, dichiaravano contatti con il Clan mafioso dei Fasciani per far pressione psicologica. Uno dei tre componenti della banda era stato già arrestato nel 1991. In una pineta vicino Fiumicino stava provando dei Kalashnikov, destinati a essere utilizzati in una rapina. Nella circostanza, non ha esitato a sparare contro la polizia, che lo aveva avvistato. Intercettazioni telefoniche e ambientali hanno dato il colpo finale alla banda criminale. I tre dovranno rispondere dei reati di usura ed estorsione.

Francesco Crudo

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, arrestata banda di usurai: applicavano tassi del 120 percento

FrosinoneToday è in caricamento