rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Palestrina – Gallicano, si fingono appartenenti alle forze dell’ordine per spendere banconote false

I Carabinieri della Stazione di Gallicano nel Lazio e quelli dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Palestrina, nell’ambito dei servizi tesi alla prevenzione e repressione dei reati contro

I Carabinieri della Stazione di Gallicano nel Lazio e quelli dell'aliquota Radiomobile della Compagnia di Palestrina, nell'ambito dei servizi tesi alla prevenzione e repressione dei reati contro

il patrimonio disposti dal superiore Comando Compagnia, hanno arrestato due cittadini romani, già conosciuti alle forzedell'ordine, classe '74 e '75, per sostituzione di persona e tentata spendita di banconote false.

I due malfattori si sono recati presso un bar di Gallicano nel Lazio esuccessivamente in altri due esercizi commerciali di Palestrina e, qualificandosicome appartenenti alle forze dell'ordine, hanno simulato un controllo delle slot machine al termine del quale hanno consumato delle bevande tentando di pagarle con banconote contraffatte.

Uno dei proprietari si è insospettito ed ha allertato il 112, dopo averli messi in fuga. I Carabinieri intervenuti sul posto, in pochi minuti,li hanno rintracciati ed arrestati. A seguito delle denunce presentate da altri due esercenti i Carabinieri hanno accertato che i due truffatori avevano già messo a segno altri colpi.

Dopo l'arresto i due sono stati accompagnati in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. Le banconote sono state sequestrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestrina – Gallicano, si fingono appartenenti alle forze dell’ordine per spendere banconote false

FrosinoneToday è in caricamento