Paliano, da martedi 9 l’ex Parco Uccelli in mano al nuovo proprietario che si metterà al lavoro per riaprirlo

Di Giancarlo Flavi Martedi 9 maggio la Gea srl entrerà in possesso dell’ex Parco Ucelli  La Selva di Paliano e Cascina Paola acquistati all’asta giudiziaria del Tribunale di Frosinone, nei mesi scorsi, per oltre 1,8 Mln di euro.

Di Giancarlo Flavi

Martedi 9 maggio la Gea srl entrerà in possesso dell’ex Parco Ucelli La Selva di Paliano e Cascina Paola acquistati all’asta giudiziaria del Tribunale di Frosinone, nei mesi scorsi, per oltre 1,8 Mln di euro.

“Da mercoledì prossimo- ci ha detto l’amministratore della società Bruno Saccomanni - cominceremo a mettere in sicurezza tutta l’area acquistata e contiamo di aprirla al pubblico prima possibile, in attesa di una bella definizione di tutto l’ambiente per farla usufruire al pubblico nel migliore dei modi. Siamo dispiaciuti del fatto che ci sia nuovamente l’immondizia dovuta ai gitanti del 1 maggio, che nonostante la chiusura ufficiale si sono comunque avventurati all’interno. Intanto - conclude l’amministratore della Gea srl- in settimana vorremmo incontrare anche la Regione per chiarire meglio i termini della collaborazione e soprattutto come fare con il parcheggio che è Regionale”.

Ci resta difficile da capire perché la Regione Lazio abbia chiuso tutti i cancelli sulla loro proprietà impedendo ai visitatori di entrarci sia nei giorni di festa che nei giorni feriali. Finalmente, dopo ananni ed anni di nulla o quasi possiamo finalmente scrivere che la Selva di Paliano sta per tornare ad essere veramente un parco verde fruibile, a pagamento ovviamento, dalla gente che vorrà passare e con i loro bambini dei bei momenti nel verde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento