Paliano, ladri in azione da diversi giorni. Sale la psicosi tra i cittadini e si formano delle “ronde” spontanee

Prese di mira una serie di abitazioni a ridosso della città nelle zone di campagna tra le frazioni Cimate, via Tofa e Poggio Romano.

Una serie di furti in abitazioni di campagna fanno salire la rabbia popolare ed i cittadini si organizzano in “ronde” per tentare di arginare il fenomeno vista la latitanza delle istituzioni.
 

Un piccolo cane sventa l'ennesimo furto

Dopo i sei furti a Valle Prato dell’altra notte, ieri sera l’ennesimo furto "saltato" per  un cane  che ha abbaiato ed ha fatto  allontanare i mlaviventi  da un’abitazione di Poggio Romano. Subito dopo qualcuno ha visto scappare tre uomini incappucciati a piedi. Il “rione” Poggio Romano, anche grazie ai social, in un attimo si è svegliato e di fatto sono nate delle ronde spontanee dei cittadini che  per tutta la notte sono stati svegli ed in allerta. Una cosa incredibile quanto sta accadendo a Paliano, dove la gente si sta unendo ai Carabinieri per aiutarli a catturare questi  lestofanti, che da qualche giorno hanno preso di mira le abitazioni a ridosso della cittadina tra Valle Prato e Poggio Romano.

Qualche colpo di fucile in aria?

In rete si parla anche di colpi di fucile da caccia sparati in aria per far allontanare i “balordi” ma questa possibilità però ci è stata esclusa da una decina di persone che abbiamo trovato al bivio di sette fontane con Via  Poggio Romano che stavano cercando di fare il punto della situazione e addirittura sarebbero stati trovati degli arnesi rubati da un’abitazione in Via Valle Prato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Scontro frontale in via Appia, quarantenne muore sul colpo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento