Paliano - Olevano, sale in cielo l'agente di Polizia Locale Elisabetta Romani

Una notizia molto brutta martedì mattina ha mandato nello sconforto le cittadine di Olevano Romano (Rm) e Paliano (Fr). E’ morta in un letto al San Filippo Neri a Roma dopo aver lottato con tutte le sue forze la vigilessa Elisabetta

Una notizia molto brutta martedì mattina ha mandato nello sconforto le cittadine di Olevano Romano (Rm) e Paliano (Fr). E’ morta in un letto al San Filippo Neri a Roma dopo aver lottato con tutte le sue forze la vigilessa Elisabetta

Romani, 48anni, sconfitta da un male atroce. La donna di Paliano, divorziata e con un figlio che viveva all’estero, in città era molto conosciuta perche da sempre era impegnata nel sociale e nel teatro e faceva parte di diversi gruppi. Elisabetta anni fa aveva vinto il concorso ed era diventata vigilessa ad Olevano Romano. Per bocca del comandate Buttarelli i colleghi l’hanno voluta ricordare con queste parole: “Oggi proviamo una grande tristezza, siamo vicini alla famiglia per la prematura scomparsa dell’agente di Polizia Locale Elisabetta Romani, colpita ormai da mesi da una grave malattia. Elisabetta, in servizio, si è sempre contraddistinta per la serietà, l’onestà e la lealtà a favore dei cittadini, con i quali aveva sempre creato un rapporto di reciproco rispetto”. Al comandante si sono unite anche le condoglianze del neo sindaco Umberto Quaresima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento