Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Pontecorvo

Pontecorvo, atti vandalici alla scuola di Fornelle, il sindaco costretto a chiuderla: troppi i danni provocati

L'istituto è stato allagato dopo che qualcuno, che si è introdotto all'interno, ha aperto i rubinetti di uno dei bagni, lasciando correre acqua per tutto l'edificio. Crollato il controsoffitto

Atto vandalico alla scuola di Fornelle e il sindaco di Pontecorvo è stato costretto ad emettere un'ordinanza di chiusura. Il danneggiamento provocato dalle infiltrazioni di acqua ha infatti interessato l’intero plesso scolastico.

I fatti

“Il personale addetto ha trovato due rubinetti completamente aperti al piano superiore della struttura che ospita la scuola - ha spiegato Anselmo Rotondo -. Ciò ha prodotto il crollo del controsoffitto in diverse aree del piano sottostante. Assieme all’assessore Armando Satini ci siamo recati nel plesso scolastico per verificare le condizioni della struttura, al termine del sopralluogo ho emesso ordinanza di chiusura. Ci sono stati danni alle controsoffittature e molto probabilmente all’impianto elettrico. È stata presentata, da parte della scuola e del comune, una denuncia congiunta contro ignoti ai carabinieri”. 

La denuncia

“La denuncia – ha aggiunto l’assessore alla Pubblica Istruzione Armando Satini – è un atto dovuto e necessario per individuare gli autori del danneggiamento. Come amministrazione comunale ci siamo subito attivati affinchè si prendessero tutti i dovuti provvedimenti di sicurezza. Per questo ringrazio gli uffici comunali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecorvo, atti vandalici alla scuola di Fornelle, il sindaco costretto a chiuderla: troppi i danni provocati

FrosinoneToday è in caricamento