menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, a Piazza Vittorio preso spagnolo con 2 Kg di droga nello scooter

Nella giornata di ieri, al termine di una complessa attività d’indagine svolta  in piazza Vittorio Emanuele II, gli Agenti del Polizia di Stato hanno proceduto all’arresto di S.B.T., 20enne spagnolo di origini magrebine.

Nella giornata di ieri, al termine di una complessa attività d'indagine svolta in piazza Vittorio Emanuele II, gli Agenti del Polizia di Stato hanno proceduto all'arresto di S.B.T., 20enne spagnolo di origini magrebine.

Gli agenti del commissariato Esquilino, diretto dalla dott.ssa Cristina Petrella, nei giorni scorsi avevano notato il giovane che si aggirava, apparentemente senza meta, nelle vie limitrofe a piazza Vittorio; quando lo hanno rivisto ieri pomeriggio i poliziotti lo hanno seguito a distanza. Gli investigatori, intuendo che il giovane fosse lì per spacciare droga, hanno deciso di fermarlo.

Il ragazzo, vistosi scoperto, ha tentato la fuga; gli agenti lo hanno bloccato dopo pochi metri.

Durante l'appostamento i poliziotti avevano notato che il ragazzo aveva uno scooter parcheggiato nelle vicinanze, che usava come "deposito" per la droga. Nel vano sottosella del ciclomotore, infatti, sono stati rinvenuti 67 involucri di cocaina e marijuana confezionati, per un peso complessivo di circa 2 kg.

S.B.T. è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto presso il carcere di Regina Coeli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento