Roma, a Tor Vergata addette alle pulizie infedeli denunciate

Bloccate all’uscita dell’ospedale, a fine turno, con buste piene di materiale ospedaliero.

??????????-230

Bloccate all’uscita dell’ospedale, a fine turno, con buste piene di materiale ospedaliero.

??????????

I Carabinieri della Stazione di Roma Tor bella Monaca hanno denunciato a piede libero per furto aggravato in concorso, 3 donne, di 41, 46 e 49 anni, addette alle pulizie, al Policlinico di Roma Tor Vergata.

Dopo alcune segnalazioni di ammanchi, reiterati nel tempo, di materiale per l’igiene e sanitario, avvenuti in alcuni reparti della struttura Ospedaliera, su richiesta del Direttore Generale, i Carabinieri hanno avviato una serie di attività, culminate ieri sera con il controllo all’uscita dall’ospedale delle donne, al termine del loro turno di lavoro, con delle buste piene di materiale appena sottratto: 28 confezioni di traversine, 3 bisturi, 2 confezioni di aghi ospedalieri, 15 confezioni di cerotti sterili, 5 flaconi da 500 ml. di disinfettante battericida e di 11 confezioni di buste per rifiuti sanitari pericolosi.

Nel corso della successiva perquisizione presso le loro abitazioni, i Carabinieri hanno rinvenuto ulteriore materiale: 350 traverse salva letto, 100 confezioni di garze laparotomiche e mediche, 800 paia di guanti in lattice, 22 flaconi di disinfettante ospedaliero, 8 confezioni di disinfettante professionale, 23 confezioni di cerotti sterili, 94 confezioni di aghi sterili e 50 di siringhe sterili, 150 cerotti per sutura cutanea, 2 respiratori monouso, 20 paia di calzari verdi e numerose confezioni di prodotti di cosmesi post-chirurgia (creme, gel, spray ecc..), di carta igienica, strofinacci, lenzuola ospedaliere e tappetini per bagno.

Tutto il materiale sequestrato è stato riconsegnato ad un responsabile della struttura ospedaliera, e in seguito la Direzione generale ha presentato querela nei confronti delle tre donne.

QUADRARO – CARABINIERI A SCUOLA CON MUSICA E LEGALITA’. CULTURA DELLA LEGALITA’ ED ESIBIZIONE DELLA BANDA MUSICALE DELL’ARMA DEI CARABINIERI PRESSO LA SCUOLA G.PUCCINI.

Giornata all’insegna della legalità e del divertimento presso la Scuola Giacomo Puccini di viale dei Consoli, nel quartiere Quadraro, alla presenza anche degli alunni delle Scuole Damiano Chiesa, Salvo D’Acquisto ed Aldo Fabrizi, appartenenti allo stesso circolo didattico. Alunni e insegnati hanno incontrato i Carabinieri della Stazione Roma Quadraro ed hanno potuto assistere ad un piccolo concerto della Banda Musicale dell’Arma dei Carabinieri. L’incontro si inserisce nell’ambito delle iniziative organizzate dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma per la diffusione della cultura della legalità tra i giovani.

Con gli alunni si è parlato di temi importanti, tra cui i pericoli derivanti dall’uso della droga, del fenomeno del bullismo, quindi l’importanza del sostegno e dell’aiuto ai compagni in difficoltà. Si è parlato anche del Cyberbullismo e dell’uso corretto della rete. Dei pericoli che si possono celare dietro social network e della divulgazione incontrollata di ciò che viene condiviso in internet. Per l’occasione gli alunni presenti hanno donato ai Carabinieri della Stazione Roma Quadraro poesie e disegni sui Carabinieri e poi, in piedi, con la mano sul cuore, hanno intonato assieme l’Inno nazionale accompagnati dalle note della Banda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento