rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Roma, al nuovo salario arrestate altre due persone per furto di rame nel deposito fs

Nel corso di alcuni mirati controlli del territorio, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma e della Compagnia Roma Monte Sacro hanno arrestato due cittadini romeni di 36 e 43 anni, senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine, per...

Nel corso di alcuni mirati controlli del territorio, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma e della Compagnia Roma Monte Sacro hanno arrestato due cittadini romeni di 36 e 43 anni, senza fissa dimora e già noti alle forze dell'ordine, per furto di rame presso il centro di smistamento delle Ferrovie dello Stato di via di Villa Spada.

Il centro pochi giorni fa era stato già visitato da altri ladri, sempre arrestati dai Carabinieri.

Anche questa volta, intervenuti in via di Villa Spada, i Carabinieri hanno sorpreso i due che, approfittando della poca illuminazione nell'area, si erano impossessati di diversi chili di cavi di rame, utilizzati per alimentare la linea ferroviaria.

Dopo l'arresto, i militari hanno sequestrato anche gli arnesi da scasso utilizzati mentre la refurtiva è stata riconsegnata ad un responsabile della società.

Gli arrestati sono stati accompagnati in caserma e trattenuti in attesa di essere processati con il rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, al nuovo salario arrestate altre due persone per furto di rame nel deposito fs

FrosinoneToday è in caricamento