rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca

Roma, al testaccio ladri di auto bloccati perché rubavano nelle auto dei “frequentatori” della movida

Nel corso dei servizi preventivi per la “Movida” notturna, volti ad arginare il fenomeno dei furti ai danni dei frequentatori dei numerosi locali della zona di Testaccio, i Carabinieri della Stazione Roma Aventino coadiuvati dai Carabinieri dell’...

Nel corso dei servizi preventivi per la ?Movida? notturna, volti ad arginare il fenomeno dei furti ai danni dei frequentatori dei numerosi locali della zona di Testaccio, i Carabinieri della Stazione Roma Aventino coadiuvati dai Carabinieri dell? 8° Reggimento Lazio hanno arrestato un ragazzo romano di 21 anni, già noto alle forze dell?ordine, per tentato furto aggravato, e hanno denunciato per lo stesso reato un altro romano, 17enne, incensurato.

I due dopo aver forzato la portiera sinistra di una smart, parcheggiata in via Caio Cestio, hanno rovistato al suo interno per asportare gli oggetti lasciati dal proprietario. I militari sono riusciti a bloccarli in tempo recuperando l?intera refurtiva, restituita al proprietario che si trovava in una discoteca della zona.

Il 21enne è stato accompagnato in caserma e trattenuto a disposizione dell?Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo mentre, il complice è stato rilasciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, al testaccio ladri di auto bloccati perché rubavano nelle auto dei “frequentatori” della movida

FrosinoneToday è in caricamento