menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
142948135-310ee6be-8b12-44bd-a376-f3f6a349efe2

142948135-310ee6be-8b12-44bd-a376-f3f6a349efe2

Roma, entra con l'auto nella stazione della metro, pensava fosse un parcheggio.

Ha imboccato con l'automobile una rampa di scale della stazione metropolitana Magliana, credendo che si trattasse dell'accesso ad un parcheggio. È il singolare incidente di cui si è reso protagonista, fortunatamente senza conseguenze per la sua...

Ha imboccato con l'automobile una rampa di scale della stazione metropolitana Magliana, credendo che si trattasse dell'accesso ad un parcheggio. È il singolare incidente di cui si è reso protagonista, fortunatamente senza conseguenze per la sua salute, un maldestro cinquantenne a bordo di una Lancia Delta.

Intorno alle dieci e mezza di questa mattina, 2 aprile, l'uomo, dopo essere entrato in un'area interdetta al traffico dei veicoli privati, riconoscendo una «P» collocata sopra una stretto passaggio in discesa, ha di fatto parcheggiato l'automobile con tutte e quattro le ruote sui gradini.

Un'auto dritta nella stazione, giù per le scale. "Pensavo fosse un parcheggio". Si è giustificato così il conducente della Lancia Delta finita in uno degli ingressi della stazione Eur Magliana. Una scena surreale che ha colto di sorpresa i tanti viaggiatori che utilizzano la stazione della metro B e della Roma Lido. Sul posto sono intervenuti gli agenti del IX gruppo Eur. L'auto è stata recuperata con un carroattrezzi. Secondo quanto ricostruito dai vigili il mezzo era stato noleggiato. Danneggiate le scale della metro. Per l'automobilista, per ora, 40 euro di multa motivate con l'ingresso in un'area non autorizzata.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento