Roma, lavoro autonomo, ordine del giorno sottoscritto dalla spilabotte

La Senatrice Maria Spilabotte ha sottoscritto nei giorni scorsi l'ordine del giorno della collega Annamaria Parente per impegnare il Governo ad una revisione complessiva del sistema previdenziale dell'intero comparto del lavoro autonomo.

La Senatrice Maria Spilabotte ha sottoscritto nei giorni scorsi l'ordine del giorno della collega Annamaria Parente per impegnare il Governo ad una revisione complessiva del sistema previdenziale dell'intero comparto del lavoro autonomo.

Spiega la Senatrice Maria Spilabotte: "Abbiamo ritenuto opportuno di sostenere le richieste dei lavoratori autonomi fortemente penalizzati dalla Legge Fornero, visto che sono proiettati in un percorso crescente di aumenti delle aliquote per i lavoratori autonomi esclusivi o in possesso di altra previdenza obbligatoria; per loro è previsto un aumento crescente fino al gennaio 2018 quando le aliquote raggiungeranno, rispettivamente, il 33,72% e il 24%, con aumenti percentuali annui dell’1%. Una stangata assurda e priva di ogni fondamento, che va anche contro le logiche economiche, perché di fatto taglia le gambe alla ripresa e alla crescita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento