menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, rubava carte di credito per acquistare scarpe e profumi

Roma, 20 luglio – Borse firmate, profumi e scarpe da rivendere, questo lo scopo di una 30enne peruviana che da tempo rubava borse e portafogli ai clienti dei negozi di Viale Giulio Cesare.

Roma, 20 luglio - Borse firmate, profumi e scarpe da rivendere, questo lo scopo di una 30enne peruviana che da tempo rubava borse e portafogli ai clienti dei negozi di Viale Giulio Cesare.

La donna, già nota alle forze dell'ordine per simili reati, è stata identificata dalla Polizia di Stato del Commissariato Prati mediante testimonianze, riconoscimenti fotografici ed appostamenti, nonché le tracce digitali sulle carte di credito rubate alle vittime, utilizzate per acquistare i beni da rivendere.

L'attività è stata svolta di concerto con l'Autorità Giudiziaria la quale ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare a carico della ragazza peruviana. A.Q.F.H. negli ultimi tempi aveva cambiato abitudini di vita rendendo difficile il suo rintraccio, finché non è stata fermata nei pressi di Ostia dove viveva in un nuovo appartamento.

La ragazza si trova ora agli arresti domiciliari, intanto proseguono le indagini per individuare eventuali complici tramite analisi del materiale sequestrato.

Sabrina Spagnoli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento