Cronaca

Roma, sbloccati i fondi per le aree alluvionate. Torquati: "serve intervento a Prima Porta"

Sbloccati i fondi per la messa in sicurezza delle aree alluvionate di Roma Nord. Con il nuovo piano "Struttura di Missione" il Governo ha messo a disposizione 4 miliardi di euro per la messa in sicurezza del territorio. Per la prima volta i...

Sbloccati i fondi per la messa in sicurezza delle aree alluvionate di Roma Nord. Con il nuovo piano "Struttura di Missione" il Governo ha messo a disposizione 4 miliardi di euro per la messa in sicurezza del territorio. Per la prima volta i territori romani sono stati inseriti nei Piani d'intervento in materia di dissesto idrogeologico.

Un respiro di sollievo per i minisindaci dei Municipi XII, XIV e XV che lo scorso 31 gennaio hanno dovuto fronteggiare l'ultima alluvione. Una catastrofe per molte famiglie che hanno dovuto abbandonare per molti giorni le proprie abitazioni. I quartieri più colpiti sono stata quelli di Casal Selce e Prima Porta, sott'acqua dopo lo straripamento del Rio Galeria.

Il presidente del Municipio XV Daniele Torquati, proprio riguardo a Prima Porta, ha dichiarato: "rinnoviamo la nostra richiesta, presentata tramite il Sindaco Marino al Presidente del Consiglio Matteo Renzi, di considerare come priorità assoluta di Roma Capitale l'intervento a via Procaccini di costruzione di un impianto di sollevamento delle acque reflue contro il rischio di allagamento dell'area di Prima Porta, fermo dal 2008 proprio a causa del Patto di Stabilità.

L'articolo di Diana Romersi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, sbloccati i fondi per le aree alluvionate. Torquati: "serve intervento a Prima Porta"

FrosinoneToday è in caricamento