Roma, scappa dal Gemelli con la TBC. Rintracciato dalla polizia

E’ un cittadino di nazionalità romena ed è stato rintracciato dagli agenti del Commissariato Vescovio poco dopo le ore 18 di ieri nei pressi della parrocchia di Santa Emerenziana, uno dei luoghi che i poliziotti hanno individuati come abitualmente...

MASSIMO BARSOUM AGENZIA TOIATI POLICLINICO ANTONIO GEMELLI

E’ un cittadino di nazionalità romena ed è stato rintracciato dagli agenti del Commissariato Vescovio poco dopo le ore 18 di ieri nei pressi della parrocchia di Santa Emerenziana, uno dei luoghi che i poliziotti hanno individuati come abitualmente frequentati dall’uomo.

Il 46enne, insieme ad un altro cittadino straniero, si era allontanato qualche giorno fa dal reparto malattie infettive del Policlinico Gemelli presso il quale, entrambi, erano stati sottoposti alle cure in seguito alla manifestazione di alcuni dei sintomi della tbc.

L’uomo è stato infatti riconosciuto dai poliziotti grazie alle descrizioni e dopo averlo individuato hanno immediatamente richiesto l’intervento di un’ autoambulanza per il trasporto presso una struttura sanitaria nella quale dovrà proseguire il trattamento di cura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’allarme per evitare il contagio era scattato immediatamente dalla struttura ospedaliera e trasmesso alle autorità locali competenti in materia di sanità pubblica ed alle forze dell’ordine presenti sul territorio che stanno proseguendo le ricerche anche per il rintraccio dell’altro paziente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento