rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Roma, scappa di casa dopo un rimprovero per le assenze a scuola, ritrovata dalla polizia

Sono stati due giorni di apprensione per i genitori di una giovane scappata di casa, a Roma.

Sono stati due giorni di apprensione per i genitori di una giovane scappata di casa, a Roma.

Dopo estenuanti ricerche senza risultati, disperati, si sono rivolti alla Polizia di Stato. Agli agenti del Commissariato Salario ? Parioli, diretto dal dott. Federico Gazzellone, hanno riferito di aver rimproverato loro figlia, dopo essere venuti a conoscenza delle numerose assenze a scuola della ragazza.

Un biglietto in cui la ragazza si scusava per averli delusi e poi l'allontanamento hanno fatto temere il peggio.

Sono iniziate subito le ricerche e, grazie a quanto raccontato dagli amici e dal fidanzato della giovane, gli agenti hanno perlustrato tutti i luoghi dove avrebbe potuto essersi recata.

E' proprio in un posto dove andava abitualmente con il fidanzato, che la giovane è stata rintracciata dalla polizia.

Scossa ma in buone condizioni, la ragazza è stata condotta in Commissariato dove ha potuto riabbracciare i propri genitori. MR

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, scappa di casa dopo un rimprovero per le assenze a scuola, ritrovata dalla polizia

FrosinoneToday è in caricamento