menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
trombosi ed emofilia

trombosi ed emofilia

Roma, Trombosi ed emofilia: Cosa sapere e cosa non fare

“Trombosi ed emofilia: Cosa sapere e cosa non fare” è il Convegno organizzato da Elleventi che si e’ appena concluso a Roma oggi 27 febbraio 2016 presso la Sala Congressi Basaglia - Padiglione Centrale

"Trombosi ed emofilia: Cosa sapere e cosa non fare" è il Convegno organizzato da Elleventi che si e' appena concluso a Roma oggi 27 febbraio 2016 presso la Sala Congressi Basaglia - Padiglione Centrale

Piazza Santa Maria della Pietà. Responsabile scientifico Leonardo Di Gennaro del Polo Dipartimentale di Oncologia ed Ematologia U.O. di Malattie Emorragiche e Trombotiche Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli. Un incontro dedicato alle nuove frontiere della medicina, dove sono state affrontate svariate tematiche legate al tema trombosi ed emofilia: dall' appropriatezza prescrittiva delle eparine a basso peso molecolare e fondaparinux ai nuovi anticoagulanti orali nella Regione Lazio e nella ASL Roma1; dalla terapia anticoagulante orale e iniettiva, alle Trombosi venose e cardioembolismo, senza tralasciare la sezione dedicata all'Emofilia e malattie emorragiche congenite e acquisite e cosa deve sapere il medico di base. A caratterizzare l'evento, una tavola rotonda dal titolo "Lo specialista ospedaliero e i medici del territorio. Problemi e soluzioni". Il Corso è stato inserito nel Piano Formativo 2015 per la Formazione Continua in Medicina (ECM), ottenendo 5 crediti. Da non dimenticare infine, il contributo degli Sponsor Aspen, Bayer, Baxalta, BioVIIIX, Bristol-Myers Squibb, Pfizer per la realizzazione dell'evento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento