menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Tutto facile per la Stella Azzurra Roma nell'ultima giornata d'andata dell'Interzona dell'U18 Eccellenza maschile

Tutto facile per la Stella Azzurra Roma nell'ultima giornata d'andata dell'Interzona dell'U18 Eccellenza maschile. All'Arena Felici la formazione di Germano D'Arcangeli travolge il fanalino di coda Basket Todi per 81-34 nel quinto turno del Girone...

Tutto facile per la Stella Azzurra Roma nell'ultima giornata d'andata dell'Interzona dell'U18 Eccellenza maschile. All'Arena Felici la formazione di Germano D'Arcangeli travolge il fanalino di coda Basket Todi per 81-34 nel quinto turno del Girone F interregionale.

La vicecapolista stellina ha sistemato la pratica già njel primo tempo, dando la spallata iniziale con il 22-5 del quarto inaugurale e completando l'opera con il 43-12 dell'intervallo lungo, che ha permesso di giocare la ripresa in scioltezza fino al +47 finale, che lascia gli umbri ancora a secco di vittorie. Njegos Sikiras top scorer dei padroni di casa con 20 punti, seguito dai 15 di Babacar Seye e dai 14 di Scott Ulaneo.

Con il quarto successo la Stella Azzurra gira la boa a quota 8 punti, in condominio con Pall. Don Bosco Livorno, che ha però una gara in meno, e Victoria Libertas Pesaro, avversarie nello scontro diretto di domani sera in Toscana. Nel prossimo turno gli stellini sono attesi dalla trasferta in casa del Pescara Basket, in programma giovedì 14 aprile alle ore 20.

STELLA AZZURRA ROMA - BASKET TODI 81-34 (22-5, 43-12, 63-22)

STELLA AZZURRA: Alibegovic D., Antonaci 2, Ulaneo 12, Seye 14, Drigo 9, Vitale 2, Trapani, Palumbo 6, Sikiras 18, Fedeli 3, Ianelli 4, Gazzillo 10. Coach: D'Arcangeli.

Paolo De Persis

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento