menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cassino Sroga rinvenuta

Cassino Sroga rinvenuta

Cassino, arrestata una coppia spacciatrice

Cassino, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso di un predisposto servizio teso alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto un 40enne e una 44enne del pontecorvese, per detenzione ai...

Cassino, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso di un predisposto servizio teso alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto un 40enne e una 44enne del pontecorvese, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari operanti, durante il controllo dell'autovettura condotta dall'uomo, a seguito di perquisizione personale e veicolare rinvenivano 7 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo "eroina", suddivisa in due palline rivestite con nastro adesivo e pronte per essere cedute, nonché altro materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente. La conseguente perquisizione domiciliare, permetteva di rinvenire nell'abitazione di uno degli arrestati anche un bilancino di precisione. Il tutto veniva sottoposto a sequestro. Gli arrestati, come disposto dell'Autorità Giudiziaria, venivano ristretti agli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida che sarà celebrata nelle prossime 48 ore.

Il conducente dell'autovettura, inoltre, stante il suo manifesto stato confusionale all'atto del controllo, veniva sottoposto ad accertamenti clinici tossicologici presso l'ospedale di Cassino. A seguito di tali esami, lo stesso risultava positivo all'assunzione di stupefacenti e con un tasso alcolemico superiore ai limiti previsti dalla norma, motivo per cui veniva deferito per guida sotto l'effetto dell'alcool e di sostanze stupefacenti, con conseguente ritiro della patente di guida.

POSTA FIBRENO, UBRIACO PROVOCA UN INCIDENTE CON TRE FERITI

A Posta Fibreno, i carabinieri del NORM della Compagnia di Sora deferivano un 41enne di Vicalvi, già censito, poiché alla guida della propria autovettura, per cause in corso di accertamento, collideva contro un'altra utilitaria sulla quale viaggiava un 31enne di Sora insieme alla moglie ed al figlio minorenne, tutti rimasti feriti e trasportati presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale di Sora con attribuzione di codice verde. A seguito di accertamenti, all'uomo veniva riscontrato un tasso alcolico superiore al limite consentito dalla legge. Il documento di guida veniva ritirato e l'autovettura posta sotto sequestro. CASALVIERI, RINVENUTA DISCARICA ABUSIVA DI RIFIUTI TOSSICI

Casalvieri, i carabinieri della locale Stazione intervenivano in via Taccone ove individuavano sul margine stradale un'area di circa 40 mq, sulla quale giacevano in deposito 30 sacchi in plastica contenenti rifiuti speciali quali barattoli in plastica e metallo con residui di vernici, diluenti e resine varie, nonché tappezzeria interna di autobus. L'intera area veniva posta sotto sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento