menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
commissariato Cassino

commissariato Cassino

Cassino, arrestato 45enne per spaccio di stupefacenti

La lotta contro il traffico di sostanze stupefacenti che da mesi vede impegnata la Polizia di Stato, soprattutto nella città di Cassino e nel suo hinterland, ha portato altri positivi risultati

La lotta contro il traffico di sostanze stupefacenti che da mesi vede impegnata la Polizia di Stato, soprattutto nella città di Cassino e nel suo hinterland, ha portato altri positivi risultati

Nella trascorsa serata, nel corso di specifici servizi mirati alla repressione del reato di spaccio di sostanze stupefacenti, personale del Commissariato di Cassino arrestava un quarantacinquenne del luogo.

Erano le 22.45 e nei pressi di un bar della zona centrale di Cassino i poliziotti notavano un giovane che stazionava su un marciapiede in attesa di eventuali "clienti" dediti al consumo di sostanze stupefacenti.

Scattano i controlli, la persona viene trovata in possesso di 3 grammi si cocaina, già suddivisa in cinque involucri pronti per lo spaccio.

La perquisizione si estende anche all'abitazione della persona, dove vengono rinvenuti altri 7 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e sostanza del tipo "mannite" utilizzata per il taglio della sostanza stupefacente.

Il giovane, residente in un paese del cassinate, veniva tratto in arresto e dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

SISTEMA INTEGRATO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO: PROSEGUONO I CONTROLLI DELLA POLIZIA DI STATO PREVENZIONE A CASSINO

La Polizia di Stato mantiene alta l'attenzione sul territorio di Cassino per innalzare il livello di sicurezza.

Nella giornata di ieri sono stati effettuati controlli straordinari del territorio che ha visto impegnati gli uomini del Commissariato di Cassino con l'ausilio di 4 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Campania.

L'attenzione è stata rivolta in particolar modo alla prevenzione dei reati predatori e dello spaccio di sostanze stupefacenti, i controlli sono stati effettuati nelle principali vie della città, nella stazione ferroviaria e nei luoghi di ritrovo dei giovani.

L'attività della Polizia di Stato si è conclusa con un bilancio positivo: 73 veicoli controllati, 102 persone identificate tra cui 9 con precedenti penali, nei confronti delle quali sono state formulate proposte per l'applicazione di misure di prevenzione.

SANT'ELIA FIUMERAPIDO , CHIUSO DAL QUESTORE DI FROSINONE UN BAR

Cattive frequentazioni del locale alla base del provvedimento di sospensione dell'autorizzazione amministrativa

Numerose le segnalazioni dell'Arma dei Carabinieri a carico del titolare di un locale di S. Elia Fiumerapido, al quale oggi è stato notificato il provvedimento di sospensione, per 15 giorni, dell'autorizzazione amministrativa all'esercizio dell'attività.

Lunga la serie di motivazioni delineate dalla Polizia Amministrativa e Sociale alla base dell'adozione del provvedimento da parte del Questore Santarelli.

Le contestazioni mosse al proprietario, un giovane di ventidue anni, fanno riferimento alla frequentazione del bar da parte di pregiudicati nonché l'aver consentito la gestione di fatto dell'attività a persona con precedenti penali in materia di stupefacenti, reati contro la persona ed il patrimonio.

A settembre del 2014 un servizio delle forze dell'ordine finalizzato alla prevenzione del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti consentiva di arrestare proprio in quell'esercizio commerciale una persona e denunciarne altre per detenzione ai fini di spaccio.

In un'altra occasione militari dell'Arma dei Carabinieri nel corso di un analogo servizio ritrovavano, in un locale attiguo all'attività commerciale, residui di droga e di strumenti per la sua preparazione ed utilizzo..

Il titolare nel provvedimento di notifica della sospensione è stato altresì avvertito che qualora dovessero verificarsi fatti simili si provvederà alla revoca della licenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
FrosinoneToday è in caricamento