menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ultima asselblea Cosilam

Ultima asselblea Cosilam

Cassino, Pietro Zola è il nuovo presidente del Cosilam

Finalmente il Cosilam di Cassino ha eletto nelle persone di Piatro Zola, industriale del marno e dei membri Francesco Mosillo e Umberto Satini, il nuovo Cda del Consorzio industriale del Cassinate

Finalmente il Cosilam di Cassino ha eletto nelle persone di Piatro Zola, industriale del marno e dei membri Francesco Mosillo e Umberto Satini, il nuovo Cda del Consorzio industriale del Cassinate

Cassino, Bianchi (pd): elezioni cda Cosilam. Necessario cambiare di rotta rispetto passato

ll Cosilam in questi anni non è riuscito ad incidere nello sviluppo come avrebbe dovuto fare un consorzio industriale, nonostante le grandi potenzialità di un territorio in cui ha sede la Fiat. Una volta finito di parlare di lotta per le poltrone, spero che il nuovo Cda del Cosilam abbia l'obiettivo di cambiare finalmente rotta rispetto al passato recente. Non possiamo permetterci altri passi falsi.

I Consorzi industriali sono infatti chiamati ad uno sforzo maggiore rispetto al passato. Da semplici gestori di infrastrutture, devono essere capaci di sostenere progetti, favorire investimenti e lavorare a stretto contatto sia degli imprenditori che degli enti pubblici. A Cassino c'è la FCA tornata a credere e a investire nello stabilimento di Piedimonte San Germano, grazie anche al sostegno deciso della Regione. A cui si aggiunge la grande sfida delle Apea (aree produttive ecologicamente attrezzate) che mettono insieme le risorse delle imprese, tagliano la burocrazia e garantiscono il rispetto ambientale. Il mio auspico è che si possa iniziare a parlare più di progetti di sviluppo e di taglio degli sprechi che di nomine ed equilibri politici. Da imprenditore di successo nel settore del marmo, il nuovo Presidente Pietro Zola sa bene quanto sia necessario sostenere con forza le imprese e la loro competitività. Per questo rivolgo a lui e al nuovo Cda i miei migliori auguri di buon lavoro. Non sarà semplice, ma sul fronte Regione saremo pronti a collaborare per gli interessi esclusivi del territorio.- Lo dichiara Daniela Bianchi, Consigliera Regionale del Pd e componente della Commissione Sviluppo, BUSCHINI: "AUGURI DI BUON LAVORO AL NUOVO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL COSILAM" Auguri di buon lavoro al nuovo Presidente del Cosilam Pietro Zola, al vice Francesco Mosillo e ad Umberto Satini membro del cda eletti all'unanimità. A loro il duro compito di risanare un ente centrale per lo sviluppo industriale del cassinate. Una governance di qualità e con spiccate competenze che lavorerà a sostegno di un'area strategica per l'economia locale vista la presenza della Fiat di Piedimonte San Germano, il maggiore stabilimento produttivo del Lazio, che sta attuando un importante piano di investimenti per rilanciare FCA che segnerà un passo fondamentale per la ripresa economica a sud del Lazio. Il Cosilam deve essere un partner affidabile, serio e concreto per le imprese e i cittadini. Pietro Zola in qualità di Presidente, e tutto il consiglio di amministrazione, possono contare sul lavoro della Regione Lazio che si è da subito mostrata interessata al nostro territorio e al sud della provincia di Frosinone dopo anni bui, così come dimostrato dal rifinanziamento della legge 46 per l'indotto F.C.A. e da altre misure che saranno messe in campo per favorire la ripresa economica ed occupazionale". Lo dichiara in una nota il consigliere regionale e presidente della Commissione Bilancio Mauro Buschini
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento