Castelli

Aprilia, Ottobre Rosa, la statua di San Michele colorata nel mese della prevenzione del tumore al seno

Per tutto il mese di ottobre, la statua di San Michele Arcangelo, Patrono della Città di Aprilia e monumento simbolo dei suoi ottanta anni di storia, sarà illuminata di rosa nell’ambito della campagna nazionale per la prevenzione del tumore al...

Per tutto il mese di ottobre, la statua di San Michele Arcangelo, Patrono della Città di Aprilia e monumento simbolo dei suoi ottanta anni di storia, sarà illuminata di rosa nell'ambito della campagna nazionale per la prevenzione del tumore al seno.

L'iniziativa dell'Ottobre Rosa, promossa in Città dalla sezione locale dell'Andos, vuole sensibilizzare sull'opportunità degli screening al fine di arrivare a diagnosi precoci di questa patologia la cui incidenza è particolarmente rilevante.

Ad ottobre, infatti, l'offerta del test di screening mammografico viene estesa dalla Regione Lazio, oltre che alle donne di fascia di età tra i 50 e i 69 anni, anche alle fasce 45-49 anni e 70-74 anni. Su tutto il territorio regionale le strutture sanitarie che hanno aderito all'iniziativa sono 47.

L'importanza della campagna di sensibilizzazione per la diagnosi precoce del tumore al seno è testimoniata dei numeri. Nel corso del 2015 le mammografie effettuate hanno permesso di identificare 500 tumori maligni tra la popolazione invitata ad effettuare lo screening. Queste donne sono state operate nei centri di riferimento regionali. Nel corso dell'ultima edizione dell'Ottobre Rosa, in totale, sono state effettuate 7345 prestazioni (mammografie, ecografie, visite senologiche) e sono stati identificati 56 tumori maligni.

APRILIA, AGGIORNAMENTO DELL'ALBO UNICO COMUNALE DEGLI SCRUTATORI DEI SEGGI ELETTORALI, LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE ENTRO IL MESE DI NOVEMBRE

Si rende noto che è in corso l'aggiornamento dell'Albo Unico Comunale degli scrutatori dei seggi elettorali. Tutti gli aventi diritto al voto, residenti nel Comune di Aprilia e in possesso almeno del titolo di studio della scuola dell'obbligo, che desiderano essere inseriti nell'Albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore dovranno presentare apposita domanda entro il mese di novembre 2016.

La domanda dovrà essere compilata attraverso la modulistica disponibile presso l'Ufficio Elettorale del Comune di Aprilia (sede municipale di Piazza Roma). Altresì, gli elettori già iscritti all'Albo possono chiedere la cancellazione del proprio nominativo entro il mese di dicembre 2016.

ASILO NIDO "DOMENICO D'ALESSIO", LA STRUTTURA DI VIA GIUSTINIANO INTITOLATA AL SINDACO SCOMPARSO NEL 2012

Si è tenuta questa mattina, in forma sobria, la cerimonia di scopertura di una targa commemorativa per l'intitolazione dell'Asilo Nido comunale di Via Giustiniano a Domenico D'Alessio, già Sindaco di Aprilia dal 2009 al 2012, anno della sua prematura scomparsa nell'esercizio delle sue funzioni.

Alla cerimonia odierna hanno preso parte i componenti della famiglia D'Alessio, gli Amministratori pubblici, cittadini e rappresentanti di associazioni e comitati.

Nell'atto della scopertura della targa, il Sindaco di Aprilia Antonio Terra ha espresso parole di riconoscenza personale e dell'intera comunità nei confronti di Domenico D'Alessio, che ha dedicato la vita al bene della collettività, sia come cittadino esemplare impegnato nel mondo del volontariato e dell'associazionismo, sia nel ruolo di Amministratore pubblico dove si è distinto per la probità e il rigore morale.

"La presenza di tanti cittadini oggi - ha commentato il Sindaco Antonio Terra - è la più chiara testimonianza dell'affetto che Domenico riscuoteva come uomo e come Sindaco. È con tutto il cuore che gli dedichiamo questo Asilo Nido, una bella quanto utile opera che insieme a lui abbiamo realizzato per la nostra Città. Intitolare a Domenico D'Alessio questa struttura è il giusto riconoscimento ad una persona e ad un amico che ha dato tanto ad Aprilia, attraverso tante battaglie e soprattutto sostenendo i diversi progetti a favore della collettività. Ma dare il nome di D'Alessio all'Asilo è stata una scelta naturale non solo per l'impulso che lo stesso ha avuto nell'ottenere gli importanti finanziamenti europei che ne hanno permesso la realizzazione; soprattutto lo è per la cura e l'attenzione che Domenico rivolgeva sempre ai più piccoli e alle loro problematiche. Ricordo che in ogni cerimonia pubblica, in ogni occasione, il suo primo saluto era sempre rivolto ai bambini".

Dopo la scopertura della targa commemorativa, il Sindaco Antonio Terra e lo staff dell'Asilo Nido hanno accompagnato i familiari di Domenico D'Alessio all'interno della struttura per una breve visita.

L'Asilo Nido di Via Giustiniano è stato inaugurato lo scorso 16 maggio e ha avviato il suo primo anno educativo a settembre. La struttura, all'avanguardia per quanto concerne il confort per i giovanissimi ospiti (dai tre ai trentasei mesi) e per l'autosufficienza energetica, è stata realizzato nell'ambito del progetto Plus Aprilia Innova, cofinanziato grazie al Por Fesr 2007/2013.

L'Amministrazione Comunale, con deliberazione di Giunta n. 18 del 28 gennaio 2016, ha proposto l'intitolazione al già Sindaco Domenico D'Alessio, subordinandola alla concessione della deroga da parte del Ministero dell'Interno e, per esso, del Prefetto, ai sensi di legge, trattandosi di persona deceduta da meno di dieci anni. Anche per questo, il Sindaco di Aprilia Antonio Terra ha espresso il proprio ringraziamento al Signor Prefetto di Latina per l'interessamento dimostrato nei riguardi della Città di Aprilia.

NASCE LA RACE MOUNTAIN FOLCARELLI CYCLING PEDALE APRILIANO. L'AMMINISTRAZIONE PARTECIPA ALLA PRESENTAZIONE UFFICIALE DEL TEAM

È stata presentata ufficialmente venerdì 23 settembre, presso la Sala Conferenze dell'Hotel Enea, la Race Mountain Folcarelli Cycling Pedale Apriliano", che unisce sotto un'unica insegna ed in nome della passione per la bicicletta la Race Mountain di Cerveteri e l'Asd Pedale Apriliano di Aprilia presieduta da Massimo Saurini.

La squadra porterà il nome dei Folcarelli, padre e figlio, entrambi ciclisti, che hanno conseguito importanti riconoscimenti agonistici.

Alla cerimonia di presentazione, in rappresentanza dell'Amministrazione Comunale, sono intervenuti l'Assessore Vittorio Marchitti e il Consigliere Pasquale De Maio.

Questa nuova realtà sportiva si caratterizza, come detto, per il sodalizio di atleti provenienti da varie realtà agonistiche, dalla corsa su strada al fuori strada, fino al ciclocross e al cross-country.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, Ottobre Rosa, la statua di San Michele colorata nel mese della prevenzione del tumore al seno

FrosinoneToday è in caricamento