Castelli

Aprilia, un monumento alla memoria dei Giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, l’Amministrazione approva il progetto

Presso il Parco Comunale di Via dei Mille, già intitolato a “Giovanni Falcone e Paolo Borsellino”, sorgerà un monumento alla memoria dei due giudici vittime delle stragi di mafia del 1992 a Capaci prima e in Via D’Amelio dopo.

Presso il Parco Comunale di Via dei Mille, già intitolato a "Giovanni Falcone e Paolo Borsellino", sorgerà un monumento alla memoria dei due giudici vittime delle stragi di mafia del 1992 a Capaci prima e in Via D'Amelio dopo.

Lo ha deciso la Giunta Comunale con atto deliberativo n. 93 del 29 marzo 2017, approvando la messa a dimora del monumento commemorativo nell'area verde, il cui progetto è stato precedentemente discusso e licenziato positivamente dalla Commissione Lavori Pubblici che si è svolta lo scorso 10 marzo.

L'Amministrazione Comunale ha infatti accolto favorevolmente la proposta avanzata dalle Associazioni Azione Cattolica di Albano, Libera Associazione, nomi e numeri contro le mafie (presidio di Aprilia), Associazione Arte Mediterranea.

VOCI DI DONNE, L'AUTORE GIOVANNI CASAURA PRESENTA AD APRILIA LA SUA TRILOGIA DI ROMANZI

Si terrà sabato 8 aprile 2017 l'incontro con l'autore Giovanni Causara, che ad Aprilia presenterà i libri "Un giorno come un altro" e "Iluminada", i primi due romanzi della sua trilogia "Voci di Donne".

L'iniziativa è promossa dall'Associazione "Noi, i libri e?" con la media-partnership di Sfera Magazine e il patrocinio del Comune di Aprilia, del Comune di Ruviano e della Provincia di Caserta.

L'appuntamento, che segue di un giorno la presentazione dei libri prevista presso il Consolato Generale del Perù a Roma, avrà luogo alle 16 presso il locale Il Pidocchietto di Via dei Lauri, con la partecipazione di una rappresentanza della comunità peruviana di Aprilia e di associazioni culturali.

Nei suoi romanzi, lo scrittore Casaura riesce a dipingere gradualmente uno straordinario affresco della condizione femminile in un ambiente metropolitano difficile, a volte degradato.

BORSE DI STUDIO "FONDAZIONE CENTENARIO", OGGI LA CERIMONIA DI CONSEGNA PRESSO LA BPER DI APRILIA

Ha avuto luogo questa mattina, presso gli uffici della Bper di Piazza Roma ad Aprilia, la cerimonia di consegna delle Borse di Studio della "Fondazione Centenario", che l'istituto bancario assegna ogni anno agli studenti meritevoli delle superiori o già universitari.

L'appuntamento riveste una particolare importanza per l'istituto che il prossimo giugno celebrerà il 150esimo anniversario della sua fondazione (allora con la denominazione di Banca Popolare di Modena, fondata per l'appunto nel 1867 su iniziativa della Società Operaia di Mutuo Soccorso). Proprio nel centesimo anno di attività della banca è nata l'esperienza della Fondazione Centenario che da mezzo secolo assegna borse di studio agli studenti capaci di distinguersi nei territori ove sono presenti gli istituti bancari.

Ad Aprilia l'assegnazione delle borse di studio avviene con regolarità da tre anni, da quando cioè lo storico marchio della Banca Popolare di Aprilia è stato incorporato dalla Bper.

Gli assegnatari dell'edizione 2017 della borsa di studio sono gli studenti Floriano Cannito, Imen Boujmil, Danilo Menegatti e Diego Sparagna.

Alla cerimonia, in rappresentanza dell'Amministrazione Comunale, sono intervenuti il Sindaco Antonio Terra e l'Assessore alla Pubblica Istruzione Francesca Barbaliscia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, un monumento alla memoria dei Giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, l’Amministrazione approva il progetto

FrosinoneToday è in caricamento