Aprilia, ventisette nuovi ispettori ambientali. Questa mattina in Aula Consiliare la cerimonia di consegna dei decreti di nomina

Ha avuto luogo questa mattina, presso l’Aula Consiliare del Comune di Aprilia, la cerimonia di consegna dei decreti sindacali nomina dei ventisette nuovi ispettori ambientali comunali volontari.

Ispettori Ambientali-2

Ha avuto luogo questa mattina, presso l’Aula Consiliare del Comune di Aprilia, la cerimonia di consegna dei decreti sindacali nomina dei ventisette nuovi ispettori ambientali comunali volontari.

Questi hanno superato lo specifico corso di formazione avviato dall’Amministrazione lo scorso settembre e già a partire dalla prossima settimana opereranno sul territorio comunale, allo scopo di prevenire e segnalare, in ausilio alla Polizia Locale, gli eventuali illeciti di natura ambientale.

Alla cerimonia odierna, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, sono intervenuti il Sindaco Antonio Terra e l’Assessore all’Ecologia e Ambiente Alessandra Lombardi.

“Riteniamo che la pulizia e il decoro ambientale di una Città – ha commentato il Sindaco Terra – debbano essere il primo obiettivo dell’Amministrazione, anche perché sono tra le prime istanze che i cittadini rivolgono ai loro amministratori. Siamo certi che questa nuova figura di volontariato, scelta e voluta dal Comune di Aprilia, potrà dare un significativo contributo di civiltà e senso civico a beneficio di tutta la collettività”.

LA DELEGAZIONE TRATTANTE SOTTOSCRIVE IL CONTRATTO DECENTRATO DEI DIPENDENTI E L’IPOTESI DI CONTRATTO DEI DIRIGENTI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa mattina si è riunita la Delegazione Trattante di parte pubblica insieme alle rappresentanze sindacali presso l’Aula Consiliare del Comune di Aprilia, sede municipale di Piazza Roma.

Al termine del confronto si è proceduto alla sottoscrizione definitiva del Contratto Collettivo Decentrato Integrativo del personale dipendente del Comune di Aprilia per l’anno 2015, nonché alla sottoscrizione preliminare delle due ipotesi di Contratto Collettivo Decentrato Integrativo relativo al personale con qualifica dirigenziale per gli anni 2015 e 2016. ROSSINI DELIRIUM, IL SINDACO INCONTRA I DIRETTORI ARTISTICO E TECNICO DELL’ACCADEMIA DEI MUSICI DI FABRIANO Questa mattina si è tenuto l’incontro istituzionale tra il Sindaco Antonio Terra e il direttore artistico e tecnico dell’Accademia dei Musici di Fabriano, il Maestro Claudio Veneri e l’architetto Valerio Veneri. Gli stessi hanno nelle scorse ore ultimato le operazioni di trasferimento e sistemazione dei due pianoforti Pleyel del XIX secolo presso la Chiesa arcipretale di San Michele Arcangelo e Santa Maria Goretti in occasione dell’apertura del festival nazionale Delirium Rossini. I due pregevoli strumenti musicali, custoditi nel Museo del Pianoforte di Fabriano, erano all’epoca in uso del celebre compositore Gioacchino Rossini, a cui saranno dedicati i prossimi tre giorni, durante i quali si terranno in chiesa i due concerti ad ingresso gratuito (questa sera alle 20.30 la Petite Messe Solennelle e domani sera lo Stabat Mater) e una serata di gala conclusiva domenica sera, presso il ristorante Il Focarile di Aprilia, dove alle composizioni musicali saranno affiancate le altrettanto celebri ricette culinarie del Maestro Rossini. Il direttore artistico del festival nazionale apriliano, promosso dall’associazione Kammermusik con il patrocinio e il contributo del Comune di Aprilia, è lo stesso Maestro Claudio Veneri. Dirigerà le opere il Maestro Emanuele Lippi e vi prenderanno parte il celebre soprano wagneriano Michela Sburlati, il coro “Domenico Savio” di Livorno, il coro “Incontrocanto” di Ardea, il Maestro apriliano Riccardo Toffoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento