Genzano, Dopo le opere di scavo, iniziano i ripristini stradali

Sono iniziati i lavori per i ripristini stradali su via XXV Aprile, via Filippo Pizzicannella, via Emilio Cisterna e via Orlando Ferrazza, interessate negli scorsi mesi da lavori di scavo per la posa di cavi elettrici e dei cavi della fibra ottica...

Sono iniziati i lavori per i ripristini stradali su via XXV Aprile, via Filippo Pizzicannella, via Emilio Cisterna e via Orlando Ferrazza, interessate negli scorsi mesi da lavori di scavo per la posa di cavi elettrici e dei cavi della fibra ottica.

"Per le cause più diverse, ma essenziali per il funzionamento dei sottoservizi a rete interrati, sono molteplici gli interventi di manomissione del suolo pubblico che vengono richiesti ogni anno, interventi – ha detto il Sindaco Flavio Gabbarini – di cui spesso paghiamo le conseguenze perché le strade vengono lasciate dalle ditte in cattive condizioni. Per questo l'Amministrazione comunale ha approvato uno specifico regolamento sugli interventi di manomissione di suolo pubblico che impone alle società che eseguono i lavori il rifacimento completo della carreggiata e della segnaletica orizzontale. Inoltre – ha concluso il Sindaco – stiamo cercando di coordinare anche i lavori di scavo, accorpando, quando possibile, le opere di società diverse, come nel caso di via XXV Aprile e strade limitrofe dove in breve tempo si è intervenuti sia sulla linea elettrica che su quella telefonica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento