Martedì, 19 Ottobre 2021
Castelli

Marino, Aversa; appello all’unità. Determinazione nella battaglia politico-amministrativa che ci attende

Un brutto comunicato a firma della parte del centrosinistra non comprendente né Pdci né Sel, mette in difficoltà tutto il centrosinistra. Non si mostra, nel documento, rispetto dei cittadini elettori e consapevolezza delle nostre forze capaci di...

Un brutto comunicato a firma della parte del centrosinistra non comprendente né Pdci né Sel, mette in difficoltà tutto il centrosinistra. Non si mostra, nel documento, rispetto dei cittadini elettori e consapevolezza delle nostre forze capaci di un nuovo futuro. Si additano alla stregua di provocazioni presunte partecipazioni di elettori del centrodestra. La logica delle primarie, noi comunisti non l'abbiamo mai condivisa perché in alternativa abbiamo sempre messo a disposizione le opzioni di assemblee dove si discute, e con le scelte prese consapevolmente con iscritti ed attivisti, insomma quella cosa che si chiama Partito. Tuttavia, consapevoli del grande impegno che possiamo mettere tutti insieme per cacciare la destra del malgoverno da Marino e provare a dare risposte per un futuro migliore a città e cittadini, abbiamo aderito anche alla pratica delle primarie. Ciò ha implicato che altri cittadini, non del centrosinistra, hanno voluto dire la loro? Va accolta come opinione che aiuta a prefigurare lo scontro politico-amministrativo che sarà. Per questo è profondamente errata l'iniziativa politica del Pd locale a cui ha chiamato buona parte del centrosinistra. Per questo è sacrosanta, giusta e da condividere, da parte di ogni sincero progressista, da ogni democratico, e, a maggior ragione di ogni persona di sinistra la presa di posizione di Emanuele Ciamberlano, il candidato sindaco del centrosinistra, che annuncia la tenuta della linea politica di rinnovamento a Marino. Di rinnovamento anche del centrosinistra. Qui la coalizione può mostrare quel grado di unità, di consapevolezza, di credibilità che i cittadini si aspettano di cogliere dall'area culturale e politica del centrosinistra e della sinistra con a base tutti i temi che, ad esempio, comunisti e sinistra ecologia e libertà hanno mostrato quale perno per il nuovo governo locale. Chi sceglie di non comprender questo, oltre che creare un eventuale danno mostra un esiziale innamoramento dell'estremismo che è noto essere una malattia politica.

(dichiarazione di Maurizio Aversa, segretario Pdci Marino a seguito delle due note una promossa da Franca Silvani e l'altra del candidato sindaco Emanuele Ciamberlano).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marino, Aversa; appello all’unità. Determinazione nella battaglia politico-amministrativa che ci attende

FrosinoneToday è in caricamento