Marino, il PdCI manda su tutte le furie l'amministrazione comunale

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: In relazionealla nota del segretario del Partito dei Comunisti Italiani del 10 agostoscorso incentrata sul tema del “Bilancio partecipato”, oggetto di una precedente comunicazione di questo Ufficio

Marino Piazza Garibaldi

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: In relazionealla nota del segretario del Partito dei Comunisti Italiani del 10 agostoscorso incentrata sul tema del “Bilancio partecipato”, oggetto di una precedente comunicazione di questo Ufficio

Stampa emessa venerdì 8 agosto 2014contenente dichiarazioni del presidente del Consiglio comunale Umberto Minottia latere della Conferenza dei Capigruppo tenutasi il giorno 9 agosto scorso, occorrono delle dovute precisazioni.

Il presidente del Consiglio comunale riveste un ruolo istituzionale di garanzia nei confronti di tutte le forze politiche e in particolar modo di tutti i gruppi rappresentati in Consiglio comunale.

Sorprende che il segretario dei Comunisti Italiani di Marino, signor Maurizio Aversa non sia riuscito a cogliere la differenza sostanziale tra le indicazioni politiche del sindaco, capo dell’Amministrazione comunale e l’operato del presidente del Consiglio comunale che, nello specifico, convocando e presiedendo la Conferenza dei Capigruppo agiva nel pieno delle sue competenze e nel rispetto massimo delle normative di legge e del Regolamento del Consiglio comunale.

Altresì pare incomprensibile l’accusa di inadeguatezza mossa dal medesimo Aversa nei confronti del presidente Minotti.

Il presidente del Consiglio comunale, infatti, recependo e facendo propri gli intenti del sindaco ha compiuto un gesto politico e istituzionale al tempo stesso. Sottolineando con i fatti la comunione di intendimenti sulla precisa questione con il sindaco e dando, anche in prima persona, un chiaro segnale di apertura alla comunità cittadina nella sua interezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
I Comunisti Italiani, come qualsiasi altra forza politica, avranno lo spazio di esposizione della loro proposta nella prossima riunione allargata di Conferenza dei Capigruppo e Commissione Bilancio.

Pertanto,sottolineando l’assoluta armonia e collaborazione che regna tra le figure del sindaco Fabio Silvagni e del presidente del Consiglio comunale,Umberto Minotti è bene che il segretario PdCI, Aversa torni ad approfondire con la dovizia che lo contraddistingue le sostanziali differenze di ruolo tra il primo cittadino e il presidente dell’assise civica, così da non cadere più nell’errore di emettere comunicati stampa che potrebbero risultare culturalmente inadeguati.

“Non entro nel merito delle dichiarazioni di Aversa – aggiunge il presidente del Consigliocomunale Umberto Minotti – ma intendo chiarire che qualsiasi azione della presidenza del Consiglio comunale, sempre nel rispetto dei ruoli, è stata e sarà condivisa col sindaco. Cosicché non ci sia spazio per fraintendimenti su una linea e una dialettica politico-amministrativa e istituzionale tra presidenza del Consiglio comunale, consiglieri e Amministrazione mirata solo al bene della collettività. Tutti lavoriamo per il futuro della Città di Marino nella sua interezza. La prossima approvazione in Consiglio comunale di questo importante Bilancio sarà l’ennesima chiara dimostrazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento