rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Castelli

Nemi, sequestrato complesso residenziale abusivo. Denunciati 2 tecnici comunali e 2 imprenditori

Sequestrato un complesso residenziale a Nemi, costruito in violazione alla legge, e due tecnici comunali e due imprenditori sono stati denunciati.  Il Personale della Sezione di Polizia Giudiziaria – Aliquota Polizia locale della Procura

Sequestrato un complesso residenziale a Nemi, costruito in violazione alla legge, e due tecnici comunali e due imprenditori sono stati denunciati. Il Personale della Sezione di Polizia Giudiziaria ? Aliquota Polizia locale della Procura

della Repubblica di Velletri e i carabinieri della Stazione di Nemi hanno eseguito un decreto di applicazione della misura cautelare reale del sequestro preventivo emesso dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Velletri, riguardante il complesso immobiliare ?ex casa generalizia società del verbo divino? sulla via dei Laghi bis a Nemi.

Nel corso delle indagini, dirette dal dott. Giuseppe Travaglini della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Velletri, sono emerse violazioni nel rilascio delle autorizzazioni per costruire da parte dell?Ufficio Tecnico Comunale di Nemi in favore delle società costruttrici. Il Complesso immobiliare sequestrato è composto da vari edifici suddivisi in 8 unità abitative per un valore commerciale di circa 4.000.000 di euro che sono stati modificati nella destinazione d?uso, frazionati e destinati alla vendita.

Nell?ambito delle attività sono stati denunciati due tecnici comunali e due imprenditori; la lottizzazione è risultata di fatto abusiva con irregolarità nella destinazione d?uso degli edifici, l?illecito frazionamento delle unità abitative e difetti nel rilascio delle autorizzazioni idrogeologiche e paesaggistiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nemi, sequestrato complesso residenziale abusivo. Denunciati 2 tecnici comunali e 2 imprenditori

FrosinoneToday è in caricamento