Rocca Priora calcio, il presidente Rocchi: «Il bilancio della stagione è più che positivo»

Manca ancora qualche torneo esterno ed interno (vedi la Castelli Cup che si chiuderà il prossimo 24 giugno), ma il presidente del Rocca Priora Marco Rocchi può iniziare a tirare le somme della sua prima annata da massimo dirigente dopo il rientro...

rocchi pres ott2016 (5)

Manca ancora qualche torneo esterno ed interno (vedi la Castelli Cup che si chiuderà il prossimo 24 giugno), ma il presidente del Rocca Priora Marco Rocchi può iniziare a tirare le somme della sua prima annata da massimo dirigente dopo il rientro avvenuto la scorsa estate. «Il bilancio è sicuramente più che positivo – spiega il numero uno roccapriorese – Bisogna pensare alla situazione di partenza e a quanto di buono è stato fatto nel corso di questa stagione.

La Prima categoria ha avuto un anno un po' tribolato, ma conoscevamo le potenzialità e i valori dei nostri ragazzi che alla fine hanno centrato una meritata salvezza. Tra l'altro la parte finale del loro campionato, chiuso con ben otto risultati utili di fila, ha confermato quanto pensavamo di loro e ci ha suggerito che anche per il prossimo anno c'è una buona base da cui ripartire». Anche il settore giovanile agonistico ha regalato soddisfazioni. «Siamo riusciti a formare tre gruppi e questo è stato un segnale importante. Gli allenatori hanno saputo lavorare bene nonostante la situazione non fosse semplicissima. A livello di classifica il gruppo migliore è stato quello dei Giovanissimi provinciali B che era quello più pronto e si è piazzato al terzo posto, anche se sarà difficile riuscire ad essere ripescati tra i regionali. L'idea per la prossima stagione è quella di "completare tutte le caselle" e per questo organizzeremo al più presto dei raduni per cercare di aumentare i numeri». La nota più lieta dell'annata 2016-17, comunque, è quella della Scuola calcio. «Era impensabile che riuscissimo a ottenere i numeri che abbiamo registrato – dice Rocchi – Ringrazio tutti i genitori per la fiducia, siamo davvero contenti di questa risposta e anche del fatto di aver riportato una "Scuola portieri" a Rocca Priora». La sintonia con il direttore tecnico Francesco Comiano, il direttore sportivo Enrico Santarelli e il responsabile del settore di base Stefano Genovese è stata ottima. «Tutti hanno fatto un ottimo lavoro e ci siamo già seduti ad un tavolo concordando di andare avanti con il lavoro iniziato anche per la prossima stagione» conclude Rocchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento