Rocca Priora calcio premiata per i 50 anni, domani gran finale della “Castelli Cup”

«Un grande traguardo, un riconoscimento che ci rende orgogliosi». Così il presidente del Rocca Priora Marco Rocchi ha commentato la benemerenza consegnata dalla Figc al club castellano per i suoi 50 anni di attività.

ROCCHI CON TARGA

«Un grande traguardo, un riconoscimento che ci rende orgogliosi». Così il presidente del Rocca Priora Marco Rocchi ha commentato la benemerenza consegnata dalla Figc al club castellano per i suoi 50 anni di attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cerimonia di premiazione è andata in scena nei giorni scorsi presso l'hotel Hilton di Fiumicino alla presenza di grandissimi personaggi del mondo del calcio come il presidente della Figc Tavecchio, gli ex presidenti Matarrese e Carraro, l'indimenticato campione Gianni Rivera, il massimo dirigente della Lnd Sibilia e altri esponenti istituzionali tra cui il presidente del comitato regionale Zarelli. Sono stati proprio Sibilia e Tavecchio a consegnare a Rocchi (e ad altri sette dirigenti di società provenienti da tutta Italia) il riconoscimento per il prestigioso traguardo.

Intanto, dopo oltre un mese ricco di gare di calcio giovanile, è arrivata all'ultimo atto la "Castelli Cup", torneo organizzato dal Rocca Priora e interamente svoltosi presso il centro sportivo "Montefiore". Il programma delle finali si svolgerà totalmente nella giornata di domani che sarà aperta da una doppia finale alle ore 16: per la categoria Pulcini 2009, infatti, scenderanno in campo in contemporanea Cavese e Soccer Team che si contenderanno il terzo posto, mentre Atletico Lariano e Academy Frosinone giocheranno la finale per il primo e secondo posto. Alle 17 sarà la volta dei Pulcini 2008 con l'Academy Frosinone (che è stata l'autentica protagonista di questa manifestazione) che se la vedrà in finale col Castelverde. Alle 18 altra finale, stavolta dei Pulcini 2007: ancora una volta in campo l'Academy Frosinone e l'avversario sarà il Cecchina. Un'ora più tardi partirà la finale degli Esordienti 2006 che, tanto per cambiare, vedrà la partecipazione dell'Academy Frosinone che affronterà l'Unicusano. Gran finale a partire dalle ore 20 quando in campo scenderà la squadra di casa degli Esordienti 2005 allenata da mister Amedeo Sanvitale: ancora una volta l'avversario sarà l'Academy Frosinone. A seguire scatterà la cerimonia di premiazione alla presenza di rappresentanti del Comune di Rocca Priora e della Bcc dei Castelli Romani e del Tuscolo. Chiusa la lunga parentesi della "Castelli Cup", il Rocca Priora comincerà a concentrarsi sull'organizzazione del grande evento che andrà in scena dal 20 al 23 luglio quando presso il piazzale dei Padri Pallottini andrà in scena "E...state nel pallone", una manifestazione che darà spazio a eventi gastronomici, spettacoli, esibizioni, giochi popolari, mercatini e altro ancora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento