menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
banner_cultura_2015

banner_cultura_2015

Ciampino, dal 18 al 24 maggio arriva la "Settimana della cultura"

Dal 18 al 24 maggio arriva a Ciampino la "Settimana della cultura". Un ricco calendario di eventi e di proposte culturali che spaziano dai concerti alle mostre e workshop fotografici, dalle conferenze e presentazioni di libri alle degustazioni di...

Dal 18 al 24 maggio arriva a Ciampino la "Settimana della cultura". Un ricco calendario di eventi e di proposte culturali che spaziano dai concerti alle mostre e workshop fotografici, dalle conferenze e presentazioni di libri alle degustazioni di prodotti enogastronomici. Organizzata dall'Amministrazione comunale con la collaborazione delle associazioni culturali del territorio, questa prima edizione è stata fortemente voluta dal Sindaco, Giovanni Terzulli.



"L'idea di una 'Settimana della cultura' - ha dichiarato il Sindaco di Ciampino, - nasce dal desiderio di ridare un più spiccato spessore culturale alla nostra Città, convinto come sono che dalla cultura si produce il cambiamento. Sarà inoltre un'occasione per attingere e conoscere il nostro patrimonio artistico-archeologico con la possibilità di effettuare visite gratuite nei siti presenti sul territorio".

Tra gli eventi in programma, tutti a ingresso gratuito, ci sarà anche la presentazione dell'"Archivio Pier Paolo Pasolini", istituito lo scorso marzo in occasione dei quarant'anni dalla scomparsa del grande intellettuale che ha insegnato a Ciampino. "Ci è sembrata questa l'occasione giusta per far conoscere ai cittadini l'istituzione di un archivio dedicato all'illustre professore e che, oltre a portare nella nostra Città studiosi e appassionati, contribuirà anche a creare una forte identità con il nostro territorio".



In occasione della settimana della cultura, inoltre, verrà allestita la mostra fotografica 'Ciampino nascosta', al fine di documentare la storia di tre edifici (l'IGDO, l'ex stabilimento grafico industriale dei Fratelli Spada e Villa Imperiali) che, per la loro valenza storico-architettonica, costituiscono una sorta di filo conduttore della storia della Città essendo stati costruiti in epoche che vanno dalla costituzione di Ciampino come 'Città giardino' a quella industriale degli anni 2000.


"Il nostro desiderio - ha concluso il Sindaco Terzulli - è quello che questa 'Settimana' possa diventare una feconda tradizione e mi auguro che ci sia una viva partecipazione non solo della nostra Città, ma anche dei paesi a noi più vicini".


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento