Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Roma

Ciampino, firma del patto di coalizione

Mentre qualcuno festeggia la vittoria alle primarie, tutte interne al PD, mentre si valuta il significato delle stesse, la coalizione a sostegno di Mauro Testa s'impegna a proseguire nell'azione di elaborazione del programma e si avvia, sempre di...

Mentre qualcuno festeggia la vittoria alle primarie, tutte interne al PD, mentre si valuta il significato delle stesse, la coalizione a sostegno di Mauro Testa s'impegna a proseguire nell'azione di elaborazione del programma e si avvia, sempre di più, nel merito della campagna elettorale. Ieri sera, infatti, presso la sede del movimento Idee più Popolari, le formazioni che sostengono Testa si sono date appuntamento per firmare il patto di programma e solidarietà. Due i partiti politici, Partito Socialista e Forza Italia, ben sei le liste a sostegno: Idee più popolari, Ciampino Now, Punto. A Capo, Adesso decidi tu, Evoluzione, Cambiare Ciampino. I gruppi democratici e moderati che si sono costituiti in coalizione politica ed elettorale hanno sottoscritto, quindi, il patto che consentirà l'avvio di una nuova linea politica che sia innovativa nella forma e nei contenuti, l'attuazione di un progetto di governo per lo sviluppo economico, la crescita sociale e civile, la massima accessibilità dei servizi offerti dal comune ai cittadini ed alle realtà produttive ed economiche che operano e investono in città, la promozione della trasparenza delle istituzioni, assicurando la partecipazione attiva delle associazioni, movimenti, gruppi sociali in tutti gli ambiti di interesse attraverso reti strutturate, rendendo accessibili ai cittadini tutte le informazioni relative all'operato svolto dall'amministrazione della città. Hanno ribadito la necessità di indirizzare i programmi e le scelte amministrative verso: il coinvolgimento dell'amministrazione per l'individuazione di progetti e risorse finalizzate alla valorizzazione del territorio locale nella sua globalità, la costituzione di un ufficio si programmazione per il reperimento di fondi da destinare al Comune ed ai privati; la valorizzazione del patrimonio di proprietà dell'amministrazione, al fine di consentire l'utilizzo da parte delle partecipate, per un rafforzamento dei servizi di base, già operanti, con ulteriori servizi ad alto valore aggiunto, in un'ottica di impiego e riconversione delle risorse locali esistenti. Infine, si sono impegnati a rispettare il patto di programma e solidarietà. Già da oggi, la campagna elettorale entra nel vivo.

Farida Criseo - Portavoce coalizione Mauro Testa sindaco di Ciampino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciampino, firma del patto di coalizione

FrosinoneToday è in caricamento