Ciampino, noi angeli sulla terra e salvamamme insieme il 25 novembre

La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è una importante  ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999. L’Assemblea generale delle...

katy-giovannetti

La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è una importante ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999. L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha designato il 25 novembre come data della ricorrenza e ha invitato i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG a organizzare attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica in quel preciso giorno per rispetto a tutte le vittime di una violenza cieca e feroce contro il pilastro della società civile: la donna.

A Ciampino, a ricordare questa importante ricorrenza è l’associazione “Noi Angeli sulla Terra” il cui Presidente Mary Sangiovanni all’interno dell’Auditorium di San Giovanni Battista a Via Mura dei Francesi, parteciperà alla presentazione del libro della scrittrice ciampinese KATI G. dal titolo “FIRMATO TUA F. “- QUANDO DELL’AMORE DIVENTI VITTIMA. Il Presidente Sangiovanni ribadisce l’importanza di questi momenti di incontro poiché spesso le donne non hanno il coraggio di denunciare atti di violenza compiuti, nella maggior parte dei casi, da persone di famiglia. Presenterà la serata il poeta Giovanni Gentile con le musiche del duo Alessandro Moschini e Costanza Pieri.

A seguire, interverrà alla manifestazione Gabriella Sisti, coordinatrice di Salvamamme e Presidente della Consulta per la tutela dei diritti del malato e del disabile, che presenterà al pubblico intervenuto il progetto della “VALIGIA DI SALVATAGGIO”, progetto patrocinato dal Senato della Repubblica e collegato con il numero 1522 del centro antiviolenza, la quale afferma: “ il nostro è un progetto di aiuto rivolto a tutte quelle donne che non hanno l’opportunità di regalarsi una vita migliore. Riteniamo opportuno ribadire quanto a ciampino sia necessario uno sportello antiviolenza ubicato necessariamente all’interno della nostra Azienda Sanitaria Locale di Via Calo’ in modo che si possa agire in sinergia con l’autorità sanitaria. Per questo ci troveranno al fianco del Presidente Sangiovanni per chiedere l’apertura di questo importante sportello che in un comune di 40,000 abitanti deve trovare luce”

Vi racconto un pò di me

Mi chiamo Katiuscia Girolametti, nel web mi conoscono come katyg (un blog che conta milioni di follower:katyg.altervista.org), romana classe '84, diplomata in lingue estere con master in marketing turistico. Conservo sin da bambina la passione per la scrittura. Ho una fantasia smisurata con la quale spesso entro in competizione con i miei due bimbi: Daniele (6 anni) e Manuel (4 anni), ci raccontiamo fiabe, storie e favole che molto spesso finiscono con la morte delle tartarughe ninja e le cicale fritte...All'attivo conto dieci pubblicazioni tra i vari concorsi letterari e antologie di prestigio, le quali mi hanno sempre vista tra i finalisti; un romanzo in under construction che io stessa definisco la mia tela di Penelope. Scrivo racconti, poesie, aforismi e adoro la fotografia. Il tema principale è la disabilità e la diversità, un mondo a mio avviso emarginato in quanto poche sono le persone che realmente si avvicinano e cercano di scoprire cosa contenga l'universo fuori dal proprio naso. Il mio approccio è diretto, semplice, crudo e senza mezze misure.

Da anni mi occupo anche di pittura (in particolare acquarelli) amo i colori accesi che tendono a sfumare nelle sue stesse tonalità, una sorta di affogo in se stessi, stirando ogni emozione che provoca. Il libro che sto per presentare si chiama "Firmato tua F." (quando dell'amore diventi vittima) un percorso tra la poesia, prosa, aforismi e narrativa breve. L'amore di una donna border-line tra le grinfie di un uomo narcisista, dall'innamoramento alla rinascita. Quasi un manuale che ogni donna dovrebbe leggere. Ti allego alcune poesie, se mi dai l'indirizzo della sede del giornale avrei il piacere di mandare l'invito scritto al mio evento di presentazione, ove sarà presente un'associazione regionale onlus che lavora sul territorio nazionale al fianco delle donne vittime di abusi.

ciampino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento