Roma

Colleferro, dopo la donazione dei defibrillatori  alle società sportive inizia il corso di preparazione  

Il Comitato Regionale Coni Lazio, su proposta dei suoi Fiduciari locali, ha avviato un piano rivolto al miglioramento della sicurezza della pratica sportiva all’interno degli impianti  di Colleferro, attraverso la collocazione di defibrillatori...

Il Comitato Regionale Coni Lazio, su proposta dei suoi Fiduciari locali, ha avviato un piano rivolto al miglioramento della sicurezza della pratica sportiva all'interno degli impianti di Colleferro, attraverso la collocazione di defibrillatori pronti all'uso.

L'utilizzo dei defibrillatori sarà curato dalle Società Sportive che gestiscono gli impianti e sarà effettuato un adeguato addestramento al loro uso tramite un Corso di formazione.

L'iniziativa è stata prontamente raccolta dall'Istituto di Credito B.C.C., filiale di Colleferro, che ha voluto donare i defibrillatori alle Società Sportive che li renderanno disponibili presso i loro impianti in gestione.

Per meglio utilizzare le apparecchiature, la Scuola dello Sport del Coni Lazio, ha organizzato un corso di addestramento al loro corretto uso che sarà dedicato a 24 operatori indicati dalle Società Sportive.

Il Corso si terrà a Colleferro nelle mattinate del 17 e 18 gennaio all'interno dei locali di Piazza Mazzini messi gentilmente a disposizione dalla Consulta degli Anziani.

Nella stessa mattinata del 17 saranno consegnati dalla B.C.C. i defibrillatori alle Società Sportive beneficiarie, alla presenza delle Autorità locali e del Coni Lazio.

Si elogia l'iniziativa in quanto non solo è un miglioramento dei servizi al Cittadino ma garantisce inoltre il rispetto delle nuove direttive giuridiche legate alla sicurezza della pratica sportiva

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, dopo la donazione dei defibrillatori  alle società sportive inizia il corso di preparazione  

FrosinoneToday è in caricamento