Roma

Colleferro, si tinge di giallo la morte della giovane Catia Pietanesi di 30 anni

E’ giallo intorno alla morte della giovane colleferrina Catia Pietanesi, 30 anni, avvenuta a Roma, il 14 scorso,  il cui cadavere è stato trattenuto all’obitorio del Policlinico dalla magistratura.

E' giallo intorno alla morte della giovane colleferrina Catia Pietanesi, 30 anni, avvenuta a Roma, il 14 scorso, il cui cadavere è stato trattenuto all'obitorio del Policlinico dalla magistratura.

Gli inquirenti stanno accertando se la ragazza è caduta dalla finestra perchè si è buttata da sola e quindi sarebbe stato un suicidio oppure se con lei vi era qualcuno nel momento del volo. Intanto, presso la chiesa dell'Immacolata, martedì si sono svolti i funerali per dare comunque una degna sepoltura alla giovane.

Non è facile correre dietro alle dicerie della gente del posto. Sta di fatto che la poveretta è deceduta, il corpo è stato messo a disposizione del magistrato e le forze dell'ordine stanno cercando di districare l'intricata matassa di quello che appare un vero e proprio giallo che si sta montando intorno alla morte della povera Catia.

I genitori hanno voluto mettere la foto della bella giovane sul manifesto di lutto che annunciava i funerali, forse perchè c'è la convinzione, almeno per loro, che la ragazza sia stata costretta in qualche modo a trovare la morte.

G. Flavi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, si tinge di giallo la morte della giovane Catia Pietanesi di 30 anni

FrosinoneToday è in caricamento