menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
gene-2

gene-2

Colleferro, tutto pronto per Lollo 10, in ricordo di Lorenzo Caschera per un seme di speranza

E’ tutto pronto presso il ristorante La Noce di Segni, per l’incontro di amore e di solidarietà in ricordo della nascita di Lollo 10, un associazione di beneficienza dedicata alla giovane vita di Lorenzo, il ragazzo di soli 14 anni scomparso...

E' tutto pronto presso il ristorante La Noce di Segni, per l'incontro di amore e di solidarietà in ricordo della nascita di Lollo 10, un associazione di beneficienza dedicata alla giovane vita di Lorenzo, il ragazzo di soli 14 anni scomparso nell'estate scorsa, dove illustri primari del Gemelli di Roma si ritroveranno per portare il loro contributo scientifico.

L'appuntamento è fissato per giovedì 26 novembre, con inizio dalle ore 19,30, per intervenire sul delicato tema del GENE per la neurochirurgia infantile.

Così, dopo la benedizione di Padre Domenico (il Cappellano del Gemelli) ci sarà il benvenuto dell'Avv. Filippo Iannucci e della Prof.ssa Alba Cossa, nonché il saluto del sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna. A seguire gli interventi della Dott.ssa Scolamiero e del dott. Fernando Molle, i quali presenteranno il prof. Riccardo Riccardi ( primario del reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico Gemelli) del Prof. Massimo Cardarelli ( Primario del reparto di Neurochirurgia Infantile del polliclinico Gemelli) e del Prof. Mario Balducci ( Radioterapia Oncologica Gemelli). Poi ancora gli interventi del Dott. Ruggero Antonio ( Presidente dell'associazione " Cop coccinelle per l'oncologia pediatrica" e di Flavia Narcisi ( delegata fella Federazione Gene per la chirurgia infantile).

Tutti gli interventi verteranno sul tema della nascita dell' Associazione Lollo 10. Si attendono proposte, idee e suggerimenti per far partire una grossa catena di solidarietà. Tutto l'incasso della serata sarà interamente devoluto all'Associazione GENE.

E' questa una iniziativa fortemente voluta da Maurizio Caschera e dalla sua famiglia, per il lungo viaggio che hanno deciso di intraprendere per trasformare il dolore della perdita di Lorenzo in un seme di speranza per il futuro.

Numerose le aziende che hanno aderito a cominciare da Caschera Telefonia; Bar Il Portico, Citifrog's, Studio Legale Perica-Artena ed appunto il ristorante La Noce di Segni.

Gian. Flavi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento