Colonna, 10 i possibili ispettori ambientali, buona la risposta dei cittadini

Ottima la risposta da parte dei cittadini. Al 30 giugno infatti - data di scadenza della domanda per aderire-, i candidati a ispettore ambientale erano circa 10, tra cui anche diversi giovani e non tutti residenti a Colonna, ma già nei giorni...

Colonna pan alto

Ottima la risposta da parte dei cittadini. Al 30 giugno infatti - data di scadenza della domanda per aderire-, i candidati a ispettore ambientale erano circa 10, tra cui anche diversi giovani e non tutti residenti a Colonna, ma già nei giorni successivi sono pervenute altre richieste di informazione.

Il segnale è chiaro: la cura del bene comune è un tema molto sentito tra i cittadini colonnesi e coloro che gravitano nel territorio. I futuri ispettori ambientali opereranno a titolo gratuito con diverse funzioni, in particolare quella di contrastare il fenomeno della migrazione e dell'abbandono scorretto dei rifiuti, fenomeno i cui effetti pesano sulle tasche dei cittadini.

Saranno riconoscibili grazie a la pettorina e distintivo di riconoscimento, da esibire durante l'orario di servizio, e saranno nominati con la qualifica di pubblici ufficiali dal sindaco Cappellini.

Nei prossimi giorni partiranno i corsi di formazione e altri ne sono previsti anche per settembre.

Nei prossimi giorni inizierà il primo dei corsi di formazione - di 20 ore strutturato in 4 giorni - e altri sono previsti per settembre. In occasione dei corsi di seconda sessione, per venire incontro anche all'interessamento dimostrato dai cittadini, sarà possibile presentare nuove domande di adesione.

Il corso di formazione verterà su diversi argomenti:

⁃ differenziazione dei rifiuti

⁃ modalità operative

⁃ normativa relativa al ruolo di pubblico ufficiale

Al termine del corso una commissione valuterà l'idoneità dei candidati all'assunzione del ruolo di ispettore ambientale.

Una volta in ruolo, i pubblici ufficiali svolgeranno un ruolo di prevenzione, fornendo informazioni utili ai cittadini su come gestire la raccolta differenziata; controllo, delle per discarica abusiva o abbandono di rifiuti fuori dai contenitori; infine repressione, là dove necessario, segnalando la trasgressione al Comando di Polizia.

Aiuteranno inoltre nel controllo dei parchi pubblici, il monitoraggio della pulizia delle strade rispetto alle deiezioni canine e tutto ciò che riguarda la cura dell'ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni contattare il Comando di Polizia Locale di Colonna vigili@comune.colonna.roma.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento