Colonna, arrestati due ladri acrobati mentre scendevano da un tubo sul muro

La scorsa notte, un’auto in sosta, in una zona defilata di via Casilina, nel comune di Colonna, ha spinto i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Frascati, in transito, ad approfondire il controllo.

ladri-acrobati

La scorsa notte, un’auto in sosta, in una zona defilata di via Casilina, nel comune di Colonna, ha spinto i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Frascati, in transito, ad approfondire il controllo.

A bordo del mezzo un giovane, 21enne di origini bosniache, a Roma senza fissa dimora, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G., che non ha saputo giustificare la sua presenza in quel posto, a quell’ora.

Dopo qualche instante, i Carabinieri, alzando lo sguardo verso la finestra posta al primo piano di una villetta, situata qualche metro più avanti, hanno notato due giovani che si calavano da un tubo delle acque piovane, con un sacco a tracolla, e li hanno subito bloccati.

In effetti, il 21enne stava fungendo da palo in attesa dell’arrivo dei complici. I due ladri acrobati, entrambi minorenni, di 15 e 17 anni, anch’essi di nazionalità bosniaca, nel sacco avevano vari gioielli e orologi, appena rubati dall’interno della villa, disabitata in quel momento, nonché attrezzi atti allo scasso.

I tre sono stati arrestati e rispettivamente, il 21enne è stato trattenuto in caserma in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo, mentre i due minori sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza per i minori di via Virginia Agnelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intera refurtiva recuperata è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento