rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Roma

Frosinone,  contro l’ Acea per i  canoni arrestati Iannarilli e Savo minacciano ricorsi al magistrato

Le azioni terroristiche di Acea disgustano ma non intimoriscono, perché i cittadini della nostra provincia son consapevoli dei propri diritti. Molti utenti hanno posto reclamo verso Acea chiedendo spiegazioni su conguagli e deposito cauzionale...

Le azioni terroristiche di Acea disgustano ma non intimoriscono, perché i cittadini della nostra provincia son consapevoli dei propri diritti. Molti utenti hanno posto reclamo verso Acea chiedendo spiegazioni su conguagli e deposito cauzionale. Questo secondo le disposizioni normative dell' AEEG a cui ACEA disattende.

Quindi Saccani, AD della Società non permettesse più ai sui anonimi call center di chiamare coloro che hanno reclamato minacciandoli di azioni di qualsiasi genere , evitando cosi di scrivere nero su bianco le "grandi" motivazioni che obbligherebbero i cittadini di Frosinone a pagare!

Caro Saccani, abbia coraggio e sia coerente con lo stile che la contraddistingue!

La politica ha latitato, i nostri cittadini si stanno scontrando da soli con il gigante dell' acqua! Nessuno si permettesse di usurpare più i loro diritti, diritti espressi da gente comune che ha molta più dignità e ardore di chi indegnamente li ha rappresentati.

Se certi metodi continueranno io ed il mio gruppo, saremmo costretti a rivolgerci alla magistratura!

l Sindaco di Torrice

Vicecoordinatore provinciale Forza Italia

Dott.ssa Alessia Savo Antonello Iannarilli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone,  contro l’ Acea per i  canoni arrestati Iannarilli e Savo minacciano ricorsi al magistrato

FrosinoneToday è in caricamento