Giovedì, 28 Ottobre 2021
Roma

Frosinone, festa della Repubblica con due importanti appuntamenti

Due gli appuntamenti promossi dalla Prefettura per celebrare il 67° anniversario della Repubblica che, in ossequio alle direttive della Presidenza del Consiglio dei Ministri, quest’anno saranno connotati da un carattere di particolare sobrietà

Due gli appuntamenti promossi dalla Prefettura per celebrare il 67° anniversario della Repubblica che, in ossequio alle direttive della Presidenza del Consiglio dei Ministri, quest'anno saranno connotati da un carattere di particolare sobrietà

Sabato 1° giugno 2013, alle ore 18.00, in Frosinone è in programma un concerto per la Festa della Repubblica, organizzato in collaborazione con il Presidio Militare di Frosinone - 72° Stormo. Si esibirà, diretto dal Maestro Gian Luigi Zampieri, il Gruppo d'Ottoni e Percussioni del Conservatorio di Musica "Licinio Refice" di Frosinone "CIOCIARIAN BRASS". Il concerto già in programma presso la Villa Comunale si terrà, a causa di probabili avverse condizioni atmosferiche, nel Salone di Rappresentanza del Palazzo del Governo.

Domenica 2 Giugno 2013, alle ore 9.30, apertura ufficiale dei festeggiamenti in Piazza della Libertà, alla presenza delle Autorità civili, religiose e militari con un picchetto interforze che renderà gli onori al Prefetto.

Successivamente avrà luogo l'alzabandiera e la deposizione, da parte di S.E. il Prefetto, Dott. Eugenio Soldà, di una corona di alloro al Monumento dedicato a Nicola Ricciotti cui seguirà la lettura del messaggio del Capo dello Stato.

Subito dopo nel Palazzo del Governo, avverrà la tradizionale consegna, di n. 5 Medaglie d'Onore concesse in favore di cittadini della nostra Provincia "deportati e internati nei lager nazisti", di n. 1 medaglia d'Argento al Merito Civile e di n. 6 onorificenze dell'Ordine "al Merito della Repubblica Italiana" conferite dal Presidente della Repubblica a concittadini distintisi in modo significativo per l'impegno professionale e sociale e resisi particolarmente benemeriti nei confronti della Repubblica, di cui all'allegato elenco.

La cerimonia si concluderà con la premiazione dei vincitori del concorso fotografico "scatto della Ciociaria".

L'iniziativa fotografica, promossa d'intesa con l'Accademia delle Belli Arti e la Provincia di Frosinone, oltre a rappresentare un evento celebrativo di un'importante ricorrenza per il Paese, è volta alla promozione turistica delle località ed alla valorizzazione dei volti e degli aspetti peculiari di questo territorio.

Il Palazzo del Governo si apre all'arte per avvicinare sempre più le istituzioni ai cittadini, favorendo in tal modo la promozione di ogni forma di cultura che è una delle finalità che la Carta Costituzionale affida alla nostra Repubblica. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, festa della Repubblica con due importanti appuntamenti

FrosinoneToday è in caricamento