menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tavolo presidenza al Centro il Prefetto Zarilli

Tavolo presidenza al Centro il Prefetto Zarilli

Frosinone, in Prefettura un corso di aggiornamento sul cerimoniale

Si è svolto stamane, presso il Palazzo del Governo di Frosinone, un corso di aggiornamento per Sindaci e funzionari degli enti locali sul cerimoniale, organizzato dalla Prefettura in collaborazione con l’ANCI Lazio.

Si è svolto stamane, presso il Palazzo del Governo di Frosinone, un corso di aggiornamento per Sindaci e funzionari degli enti locali sul cerimoniale, organizzato dalla Prefettura in collaborazione con l'ANCI Lazio.

Relatore di eccezione il professor Massimo Sgrelli, docente e consulente di cerimonie e relazioni istituzionali e, per oltre 15 anni, capo del cerimoniale di stato presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Nel suo saluto di apertura la Dott.ssa Zarrilli ha voluto sottolineare la rilevanza dell'iniziativa formativa, ricordando il valore del cerimoniale in quanto "la forma è sostanza, perché è nell'ordine che si riesce a dar corpo, a dar senso alla attività delle istituzioni, soprattutto quando essa è protesa verso il bene comune e verso l'interesse pubblico" " Il Cerimoniale" - ha dichiarato il Prefetto "è un arte che va interpretata e vissuta e rappresenta un utile biglietto di presentazione nello svolgimento dei propri compiti".

Il Presidente regionale ANCI, Dr. Fiorillo, ha ringraziato il Prefetto per aver voluto ospitare l'importante attività di formazione, nella speranza di continuare a promuovere simili iniziative finalizzate all'accrescimento conoscitivo e culturale.

Nel corso della conferenza, il Professore Sgrelli ha illustrato ai partecipanti i fondamenti del Cerimoniale la cui applicazione, in ambito territoriale, viene garantita dalle Prefetture in piena intesa con le realtà locali, che oggi partecipano da protagoniste all'adempimento delle sue regole sul territorio.

La dott.ssa Zarrilli ha voluto, infine, evidenziare l'imprescindibile esigenza di uno stretto e sinergico rapporto di collaborazione con l'Anci, per la conoscenza che l'associazione ha delle problematiche dei comuni, raccogliendo l'invito rivoltole dal citato Presidente regionale ANCI di creare sempre maggiori occasioni di cooperazione.

Il corso di aggiornamento ha suscitato grande interesse, con la presenza di oltre 150 amministratori e funzionari degli enti locali del frusinate che hanno manifestato vivo apprezzamento per la giornata formativa loro offerta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento