menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone, orco arrestato in carcere per violenza sessuale sulle figlie minorenni  della compagna

A Frosinone,  carabinieri della Stazione di Frosinone Scalo, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Frosinone nei confronti di un cittadino serbo, 45enne,

A Frosinone, carabinieri della Stazione di Frosinone Scalo, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall'Ufficio G.I.P. del Tribunale di Frosinone nei confronti di un cittadino serbo, 45enne, poiché ritenuto responsabile del reato di " violenza sessuale aggravata continuata". I militari operanti, il 24 febbraio u.s., avevano scoperto che l'uomo, presente in Italia sotto falso nome, era ricercato in campo internazionale in quanto doveva scontare una pena di 5 anni per vari furti commessi nel suo paese e, in quell'occasione , il mese scorso, dopo averlo tratto in arresto, lo associavano presso la casa circondariale di Frosinone. Per quanto attiene il provvedimento eseguito ieri pomeriggio invece, l'A.G. mandante, condivideva a pieno il pesante quadro accusatorio costruito dai militari della Stazione di Frosinone Scalo, unitamente a personale del N.O.R.M. della Compagnia di Frosinone, coordinati dalla Procura della Repubblica di questo Capoluogo, dal quale era emerso che l'uomo dal 2007 al 2014, approfittando dell'assenza della sua compagna Italiana, aveva abusato delle figlie di quest'ultima ed all'epoca minorenni. All'uomo veniva quindi notificato il provvedimento direttamente al Carcere di via Cerreto.

PIEDIMONTE SAN GERMANO, DENUNCIATI I TRE RAGAZZI CHE HANNO DANNEGGIATO LE AUTO DELLE SUORE

Piedimonte San Germano, i carabinieri della locale Stazione, compagnia di cassino, deferivano in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Cassino, 3 (tre) giovani di Villa Santa Lucia poiché resisi responsabili dei reati di "danneggiamento e disturbo della quiete delle persone". I predetti, durante la notte tra il 21 ed il 22 marzo u.s., avevano danneggiato due autovetture di proprietà delle suore Francescane, parcate nei pressi del convento di Villa Santa Lucia e provocato rumori molesti, tanto da disturbare la quiete delle religiose, costrette a richiedere l'intervento di personale dell'Arma. All'arrivo dei militari, i giovani si già erano allontanati velocemente dal luogo, ma venivano successivamente identificati e deferiti alla competente A.G..

CAMPOLI APPENINO, ARRESTATO UOMO DEL POSTO PER SCONTO DI PENA

Campoli Appennino, i Carabinieri della Stazione di Sora, traeva in arresto un 45enne residente in questa provincia, in esecuzione del provvedimento di carcerazione emesso il 18.03.2015 dal Tribunale di Roma, dovendo lo stesso espiare una pena di mesi 2 Euro 300,00 di Multa per il commesso reato di "ricettazione". Ad espletate formalità di rito, lo stesso veniva tradotto presso la propria abitazione poiché sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

ISOLA DEL LIRI, DENUNCIATE DUE PERSONE PER DANNEGGIAMENTO E FURTO

Isola Del Liri i carabinieri della locale Stazione, al termine di specifica attività info-investigativa, deferiva in stato di libertà, alla competente A.G., un 34enne, residente nella provincia di Napoli, poiché ritenuto responsabile del reato di "danneggiamento". L'uomo, in data 26.03.2014, all'interno di una sala giochi, sita in Isola Del Liri, danneggiava con dei pugni, un monitor del Video-Lottery, , redendolo inefficiente. Invece, questa mattina, sempre ad Isola gli stessi militari a seguito di specifica attività info-investigativa, deferivano in stato di libertà, alla competente A.G., un 29enne, residente a Roma poichè ritenuto responsabile del reato di "furto" eseguito all'interno di un'abitazione. L'attività investigativa, posta in essere anche con l'ausilio di accertamenti tecnici, permetteva di accertare che lo stesso, in data 17 febbraio u.s, perpetrava un furto in un' abitazione sita nel predetto Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento