Domenica, 17 Ottobre 2021
Roma

Frosinone,  porte aperte a 20 ragazzi con  il Progetto Elis che scade il 19 prossimo

Per 20 ragazzi si apriranno  le porte delle aziende per uno stage formativo di 4 mesi

Per 20 ragazzi si apriranno le porte delle aziende per uno stage formativo di 4 mesi

La Camera di Commercio di Frosinone comunica che scadranno il prossimo 19 giugno i termini per la

partecipazione delle aziende al progetto ELIS (Esperienze Lavorative nell'Impresa Sociale). L'iniziativa, nata per favorire l'avvicinamento dei giovani al mercato del lavoro, è promossa dal Comitato per l'imprenditorialità sociale e del microcredito (CISeM), organismo che opera nell'ambito della normativa, delle competenze e delle finalità istituzionali proprie della Camera di Commercio di Frosinone. La gestione è, invece, affidata ad Innova che cofinanzierà il progetto ELIS con cui si vuole sviluppare un'azione per creare opportunità di occupazione. In particolare l'iniziativa si rivolge ai diplomati nell'anno 2013/2014, che potranno svolgere all'interno di un'azienda uno stage della durata di 4 mesi (settembre/ottobre 2014). I 20 giovani diplomati nell'anno 2013/2014 verranno impiegati, in altrettante aziende, attraverso una selezione diretta e colloquio da parte dei componenti del CISeM.

"Il progetto ELIS è un'ulteriore iniziativa promossa dalla Camera di Commercio a sostegno dell'occupazione giovanile. Abbiamo scelto di puntare su azioni concrete per dare nuove opportunità ai tanti giovani che s'affacciano al mercato del lavoro subito dopo gli studi. ELIS rappresenta un'occasione formativa valida per il loro futuro". E' quanto dichiara il presidente della Camera di Commercio Marcello Pigliacelli.

All'iniziativa possono aderire tutte le aziende - iscritte regolarmente al Registro delle Imprese di Frosinone e in regola con il pagamento del diritto annuale camerale - interessate ad avere, per un periodo di 4 mesi, giovani tirocinanti. Le domande dovranno pervenire alla Segreteria del CISeM, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all'indirizzo cciaa@fr.legalmail.camcom.it, compilando il modulo di domanda, entro e non oltre il 19 giugno 2014, riportando nell'oggetto. "Progetto formativo ELIS". L'ammissione delle imprese al progetto avverrà a insindacabile giudizio del Comitato per l'imprenditorialità sociale e il microcredito (CISeM), in caso di maggiori richieste rispetto alla disponibilità, sarà data priorità alle cooperative sociali e le imprese sociali.

Il Comitato per l'imprenditoria sociale e il microcredito (CISeM) è composto dai seguenti componenti: Gino Trotto (Presidente), Loreto Policella, Antonio Morini, Donato Formisano in rappresentanza del Credito (quali rappresentanti del Consiglio Camerale); Maria Rita D'Amico (in rappresentanza di A.G.C.I. Lazio, Confcooperative e Legacoop); Annalisa Casino (in rappresentanza di Stewardship Italia "Associazione Italiana per la Gestione Etica delle Risorse" di Alatri); Marco Toti (in rappresentanza di La Caritas Diocesana di Frosinone, Veroli e Ferentino).

Frosinone, 12 giugno 2014

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone,  porte aperte a 20 ragazzi con  il Progetto Elis che scade il 19 prossimo

FrosinoneToday è in caricamento