Frosinone, sospensione idrica per mercoledì 23 luglio

Acea Ato5 comunica che a causa di indifferibili lavori straordinari nella cabina elettrica MT/BT nel sito Campo Pozzi Mola dei Frati, si rende necessario sospendere il flusso idrico su tale acquedotto domani mercoledì 23 luglio 2014 dalle ore 9 e...

Frosinone Municipio

Acea Ato5 comunica che a causa di indifferibili lavori straordinari nella cabina elettrica MT/BT nel sito Campo Pozzi Mola dei Frati, si rende necessario sospendere il flusso idrico su tale acquedotto domani mercoledì 23 luglio 2014 dalle ore 9 e 30 fino al termine dei lavori previsti per le ore 12 (salvo imprevisti).

Queste le zone servite dall’acquedotto che saranno interessate dalla sospensione del flusso idrico: via Valle Fioretta, zona Stazione, via Marittima, viale Grecia, viale Portogallo e Corso Lazio.

PROSEGUE A GRAN RITMO LA RISTRUTTURAZIONE DELLA NUOVA ACCADEMIA DI BELLE ARTI

Proseguono in questi giorni a gran ritmo, nel più assoluto rispetto della crono tabella, i lavori di adeguamento del “Tiravanti”, (la bella ed imponente struttura urbanistica attualmente utilizzata come plesso scolastico) destinata dall’amministrazione Ottaviani a nuova sede dell’Accademia di Belle Arti.

A certificare lo stato di avanzamento dei lavori un incontro tenutosi tra il direttore dell’Accademia Luigi Fiorletta, il presidente dell’Accademia Remo Costantini, l’assessore ai Lavori Pubblici Fabio Tagliaferri, il dirigente Antonio Loreto, il geometra comunale Mauro Desiato, l’architetto Marco Odargi e i rappresentanti dell’azienda che esegue i lavori.

Prende quindi sempre più corpo l’ambizioso progetto di riqualificazione funzionale e di adeguamento dell’edificio, per renderlo idoneo ad ospitare le attività didattiche e formative dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone per il prossimo anno accademico.

Una volta ultimati i lavori, secondo quanto stabilito dalla convenzione firmata lo scorso anno da Comune di Frosinone, Accademia di Belle Arti di Frosinone, Amministrazione Provinciale e Ministero dell’Università, nella sede del “Tiravanti” saranno ospitati i corsi accademici, compresi quelli che attualmente sono tenuti in edifici di altri comuni.

“Voglio ringraziare tutta la struttura comunale e l’azienda esecutrice dei lavori – ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici Fabio Tagliaferri – che stanno ben lavorando nel rispetto dei tempi e degli obiettivi prefissi. In particolare il mio riconoscimento va al dirigente Antonio Loreto e al geometra Mauro Desiato. I lavori una volta portati a termine renderanno lo stabile del Tiravanti ancora più moderno e funzionale in grado di ospitare un’istituzione scolastica così prestigiosa come l’Accademia di Belle Arti. Ed in tal modo si contribuirà a rendere sempre più interessante il Centro storico della città capoluogo”.

“TEATRO TRA LE PORTE”: DOMANI DI SCENA “HANNO TUTTI RAGIONE”

Nuovo appuntamento con il grande teatro in piazza Valchera nell’ambito della rassegna “Teatro tra le porte”. Domani sera, mercoledì 23 luglio, alle ore 21 e 15, di scena lo spettacolo di Paolo Sorrentino con Iaia Forte “Hanno tutti ragione”.

Iaia Forte, pluripremiata attrice italiana, torna a lavorare con Paolo Sorrentino dopo lo straordinario successo internazionale de “La Grande Bellezza”. Nello spettacolo “Hanno tutti ragione”, adattamento dell’omonimo romanzo di Paolo Sorrentino, Iaia Forte è Tony Pagoda, cantante napoletano all’apice della carriera nella New York degli anni cinquanta, mentre aspetta di tenere il concerto più importante della sua carriera: si esibirà al radio City Music Hall davanti a Frank Sinatra. Lo spettacolo ha conquistato nel 2013 il pubblico italiano, è stato acclamato dalla critica, ottenendo il tutto esaurito in molti dei teatri dove è stato presentato.

A seguire il 30 luglio sarà la volta di “Mare, amore e De Pretore” di Mariano Rigillo interpretato dallo stesso Rigillo e da Anna Teresa Rossini, il 13 agosto “L’orso” con Rossana Bellizzi, Bruno Governale e Armando Puccio per la regia di Clarizio Di Ciaula, il 20 agosto “Canale Mussolini” di Antonio Pennacchi con la regia di Clemente Pernarella e infine il 27 agosto “Moms” con Carla Ferraro, Corinna Lo Castro, Valentina Martino Ghiglia e Silvia Siravo per la regia di Ferdinando Ceriani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il legame che lega la città di Frosinone con il teatro – ha dichiarato l’assessore alla cultura Gianpiero Fabrizi – diventa sempre più solido. Prova ne è la grande partecipazione di pubblico alle rappresentazioni di scena in piazza Valchera per la seconda edizione della rassegna Teatro tra le Porte. Una rassegna – ha concluso Fabrizi - che si conferma come uno degli eventi più attesi nella ricca estate culturale promossa dall’amministrazione Ottaviani”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento