menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Granfondo Campagnolo Roma ,ad ottobre tre giorni di festa del ciclismo

Ci avviciniamo velocemente all’appuntamento clou di fine stagione; la Granfondo Campagnolo Roma, in programma a Roma domenica 11 ottobre. L’appuntamento capitolino è molto più di una granfondo tradizionale; si tratta infatti di un evento di tre...

Ci avviciniamo velocemente all'appuntamento clou di fine stagione; la Granfondo Campagnolo Roma, in programma a Roma domenica 11 ottobre. L'appuntamento capitolino è molto più di una granfondo tradizionale; si tratta infatti di un evento di tre giorni di grande bellezza nei quali sport, storia, cultura, paesaggio, aggregazione, divertimento, salute, musica e Italian food convivono tra le meraviglie della Città Eterna, il contesto più suggestivo ed emozionante al mondo. Saranno tre le opportunità per ciclisti, appassionati e famiglie di partecipare all'evento con la propria bicicletta: la "Granfondo", la pedalata "In Bici ai Castelli", "L'Imperiale - The Appian Way" oltre l'interessantissima anteprima del sabato: la "Tweed Ride - La Dolce Vita".

La Granfondo Campagnolo Roma

La Granfondo si disputerà su un percorso di 120 chilometri ed un dislivello complessivo di oltre1700 metri. Si partirà dai Fori Imperiali con il Colosseo alle spalle per regalare al mondo intero una cartolina magnifica. Il gruppo pedalerà per Piazza Venezia, Largo Arenula, Corso Rinascimento, Lungotevere, via Tomacelli, via del Corso quindi di nuovo piazza Venezia e il Colosseo per il via ufficiale. La via Ardeatina e la via Appia Nuova porteranno i ciclisti al lago di Albano per affrontare la prima salita verso via dei Laghi. Pochi chilometri ed ecco l'arcigno Murus da scalare fino a Rocca di Papa, i magici Pratoni del Vivaro, la salita verso Rocca Priora che ha deciso tante mitiche edizioni del Giro del Lazio e, senza il tempo di rifiatare, si dovrà affrontare il terribile "Rostrum" di Montecompatri, ultima delle 4 cronoscalate, con rampe al 18%, per poi entrare a Frascati e tornare verso Roma attraverso la meravigliosa campagna romana. L'arrivo a Roma è introdotto da Porta San Sebastiano, originale ed ineguagliabile arco dell'ultimo chilometro prima del traguardo posto a largo Numa Pompilio.

La formula: Granfondo Campagnolo Roma è una gara con una formula innovativa: classifica finale e di categoria sulla base del tempo di percorrenza del percorso di 120 km e premiazione di ogni categoria sulla base della somma dei tempi fatti registrare sulle quattro cronoscalate in programma: Panoramica del Lago, Murus, Rocca Priora e Rostrum.

Tantissimi importanti premi, tra i quali il prestigioso telaio De Rosa top di gamma, saranno assegnati alle squadre: le prime cinque della classifica a squadre e le prime cinque con più partecipati che taglieranno il traguardo entro 30 secondi. Tanti premi anche per i fundraiser del charity program e chi non è allenato potrà partecipare con la bici a pedalata assistita e godersi questo evento straordinario senza, ovviamente, partecipare alla classifica.

In Bici ai Castelli

Lo scorso anno ha riscosso un grande successo perché "In Bici ai Castelli" è aperta a tutti e ad ogni tipo di bicicletta. Si pedala su un percorso inizialmente identico a quello della granfondo, dal quale si divide dopo la salita Panoramica del lago di Albano. Una sosta culinaria per rifocillarsi a Marino e via di nuovo a Roma per tagliare lo stesso spettacolare traguardo dei gran fondisti. Il percorso complessivo misura circa 60 km. Si tratta di una manifestazione non competitiva, aperta a tutti anche se non tesserati o in possesso di certificato medico, alla quale si potrà partecipare con ogni tipo d bicicletta, anche a pedalata assistita. E' adattissima a gruppi di amici e famiglie o ciclisti che hanno una preparazione di base minima ma tanta voglia di partecipare ad un'esperienza assolutamente unica al termine della quale dire: io c'ero! Tutti i partecipanti quest'anno avranno il loro nominativo sul sito e dal giorno successivo all'evento potranno stampare il bellissimo diploma Granfondo Campagnolo Roma 2015 come i granfondisti.

L'Imperiale - The Appian Way

In questi anni il ciclismo riscopre il ciclismo d'epoca, quello degli eroi che hanno regalato immagini che rimarranno impresse per sempre nella memoria di ogni appassionato. I grandi campioni del ciclismo hanno sempre suscitato tanto fascino e oggi in tanti vogliono provare la sensazione di stare in sella a biciclette d'acciaio come quelle di Binda, Girardengo, Bartali, Coppi ed i grandi campioni degli anni '80. A loro è dedicata "L'Imperiale - The Appian Way": una pedalata storica per ciclisti su biciclette d'epoca e abbigliamento vintage, aperta a tutti e che prevede, in esclusiva per questi appassionati, la percorrenza da brividi dell'intera Appia Antica, come avveniva nel Giro del Lazio.

Tweed Ride - La Dolce Vita

La vigilia della Granfondo Campagnolo Roma sarà davvero coinvolgente ed un momento per vivere la città in modo davvero originale. Sabato 10 ottobre è in programma la "Tweed Ride - la Dolce Vita".

Il Tweed Ride nasce nel 2009 a Pescara grazie ad un gruppo di amici appassionati di biciclette e di un certo gusto vintage prettamente British e si va diffondendo in tutto il Paese. I ciclisti partiranno alle ore 10 ed attraverseranno il centro storico della città. Saranno premiate le seguenti categorie: Best Dressed Lady, Best Dressed Gentleman, Best Bicycle, Best Moustache(uomo-donna). A seguire ci sarà un pic-nic. Tutti i proventi saranno devoluti alla "Peter Pan Onlus - L'accoglienza del bambino malato di cancro Roma"

Il Villaggio

Ma le suggestioni non finiscono qui. In occasione della Granfondo Campagnolo Roma il pubblico delle grandi occasioni affollerà il Villaggio Expo' dello Stadio Nando Martellini (Terme di Caracalla) che ospiterà stand con alcune delle novità più importanti del settore, numerose aziende inserzioniste, una mostra/scambio di accessori e abbigliamento. Inoltre si potrà ammirare una bella mostra di biciclette dei campioni del passato e poi spinning, street food, tanta musica e intrattenimento per tutta la famiglia. Il villaggio sarà aperto a partire da venerdì 9 ottobre. Vi aspettiamo!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
FrosinoneToday è in caricamento