menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
de vincenzi

de vincenzi

Guidonia, Domenico De Vincenzi (Pd): "Le dimissioni del Sindaco Rubeis sono un atto dovuto"

GUIDONIA - "A Guidonia Montecelio si è determinata una situazione di incompatibilità politico-amministrativa che impone le immediate dimissioni del Sindaco, Eligio Rubeis, e della sua litigiosa pseudo maggioranza.

GUIDONIA - "A Guidonia Montecelio si è determinata una situazione di incompatibilità politico-amministrativa che impone le immediate dimissioni del Sindaco, Eligio Rubeis, e della sua litigiosa pseudo maggioranza.

Il provvedimento dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac), che sospende Rubeis per tre mesi, certifica e sanziona una conduzione amministrativa non improntata a quei criteri di trasparenza ed efficienza che dovrebbero caratterizzare l'operato di chi gestisce la cosa pubblica. L'Anac ha cristallizzato in un provvedimento quelle criticità e anomalie che il Pd ha rappresentato in più occasioni. Il "secondo tempo" reclamato dal Sindaco in occasione della sua rielezione si conferma, purtroppo per la collettività guidoniana, identico al primo: distante dai problemi dei residenti e caratterizzato dagli scontri interni a Forza Italia e al cosiddetto "cerchio magico". Le dimissioni di Rubeis sono un atto dovuto. Non più rinviabile". È quanto dichiara, in una nota Domenico De Vincenzi (nella foto), consigliere comunale del PD a Guidonia Montecelio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento