menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Labico trasporti

Labico trasporti

Labico, dalla Regione un aiuto concreto per le navetta da e per Colle Spina e per la stazione FS

“L’incontro di venerdì 4 marzo ha mostrato ai pendolari labicani presenti le nuove opportunità che si aprono per il trasporto pubblico nel nostro territorio e con Roma. Veramente una grande soddisfazione!” Lo dichiara in una nota Benedetto Paris...

"L'incontro di venerdì 4 marzo ha mostrato ai pendolari labicani presenti le nuove opportunità che si aprono per il trasporto pubblico nel nostro territorio e con Roma. Veramente una grande soddisfazione!" Lo dichiara in una nota Benedetto Paris, segretario del circolo del Partito Democratico di Labico.

"Innanzitutto è concreta la possibilità, finalmente, di collegare Colle Spina alla Casilina e Labico, così come il nostro centro abitato alle stazioni dei comuni limitrofi grazie alle nuove politiche della Regione Lazio che sta rilanciando il consorzio intercomunale per il trasporto pubblico locale - sottolinea Paris - Labico è tra i fondatori del Consorzio e questo permetterà, probabilmente prima del prossimo autunno, di soddisfare le esigenze dei cittadini di Colle Spina e di permettere di raggiungere con mezzi pubblici le stazioni limitrofe negli orari di "buco" presso la nostra stazione, altro problema sollevato all'attenzione degli esponenti regionali presenti. Questo è l'unico modo per dare questo servizio ai Labicani senza far ricadere costi, che sarebbero altissimi, sui cittadini. Basti pensare che stare nel consorzio permetterà ai mezzi che collegano Carchitti a Palestrina di servire anche Colle Spina senza un euro in più!"

"Soprattutto il Consorzio permetterà di integrare l'offerta di trasporto pubblico, permettendo ai Labicani di arrivare a tutti quei servizi che sono fuori dal nostro comune: ospedale, servizi specialistici, oppure gli stessi servizi commerciali dei comuni limitrofi! - spiega Paris - Allo stesso tempo sia il tpl consortile, sia i progetti di collegamento veloce tra San Cesareo e la Metro C, se portati avanti e realizzati, potranno avvicinare Labico ai servizi metropolitani capitolini. A rafforzare questa positiva prospettiva ci sono poi le nuove agevolazioni per gli abbonamenti annuali per i pendolari, che possono ridurre sensibilmente i costi dell'uso dei mezzi pubblici per numerose famiglie labicane, considerando che le fasce di agevolazione sono state innalzate a 25 mila euro di isee!"

"L'incontro è stato particolarmente partecipato, con una Sala degli Affreschi piena e soprattutto con interessanti e pragmatici interventi da parte dei nostri ospiti: il sindaco di Zagarolo Piazzai, il consigliere regionale Simone Lupi ed il Presidente del Consiglio Regionale Daniele Leodori. A tutti loro va un grande ringraziamento da parte di tutto il Pd di Labico!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento