menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
download-44

download-44

Labico, Paris; Galli non faccia perdere l'occasione per la navetta a Colle Spina

Grazie alla Regione Lazio sta ripartendo il Consorzio per il Trasporto Pubblico locale nell’area Prenestina e Casilina, unica vera occasione per dare finalmente a Colle Spina il servizio navetta e per tutta Labico il collegamento con la stazione...

Grazie alla Regione Lazio sta ripartendo il Consorzio per il Trasporto Pubblico locale nell'area Prenestina e Casilina, unica vera occasione per dare finalmente a Colle Spina il servizio navetta e per tutta Labico il collegamento con la stazione di Zagarolo.

Galli non faccia perdere a Labico ed ai cittadini di Colle Spina questa occasione! " Lo dichiara in una nota Benedetto Paris, segretario del circolo del Partito Democratico di Labico.

"L'assenza dei rappresentanti del comune di Labico alla riunione tra Regione e comuni del territorio lo scorso sabato 31 gennaio a Zagarolo è veramente grave! - sottolinea Paris - Labico è tra i fondatori del Consorzio ed io stesso ho partecipato sin dal 2006 alle riunioni che come circoli dell'allora Ulivo della zona prenestina facemmo per ideare il Consorzio, unica modalità per dare servizio di navetta a comuni come Genazzano Gallicano del Lazio e appunto Labico, che altrimenti non avrebbero potuto avere finanziamenti. Ora che quel progetto potrà divenire realtà e dall'estate dare un servizio fondamentale ai cittadini, non possiamo tirarci indietro!"

"Invito costruttivamente il sindaco Galli a sollecitare gli uffici nel redigere la scheda con le necessità per i Labicani entro la scadenza del 12 febbraio ed a fare tutti gli atti necessari.Noi saremo con le istituzioni labicane, se queste saranno vicino agli interessi ed ai bisogni dei Labicani! - afferma con forza Paris - Ricordo che la precedente proposta prevedeva ben otto passaggi giornalieri con Colle Spina e quattro verso sia la stazione di Zagarolo che quella di Valmontone.

Un progetto che, integrando i servizi di tutti i comuni, può far risparmiare risorse e collegare i nostri cittadini con le stazioni vicine, le scuole superiori e l'Ospedale di Palestrina".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento