Lunedì, 18 Ottobre 2021
Roma

Labico, sabato prossimo incontro del circolo PD con il costituzionalista Francesco Clementi

Da quando il 2 gennaio Matteo Renzi ha inviato le sue tre proposte di legge elettorale ai leader di tutti i partiti giornalisti e semplici cittadini hanno iniziato a discuterne, trasformando i bar in coltissime aule universitarie e birre caffè e...

Da quando il 2 gennaio Matteo Renzi ha inviato le sue tre proposte di legge elettorale ai leader di tutti i partiti giornalisti e semplici cittadini hanno iniziato a discuterne, trasformando i bar in coltissime aule universitarie e birre caffè e cappuccini in convegni dotti sui sistemi elettorali e principi costituzionali.

Ancora una volta come Partito Democratico Labico vogliamo ribaltare questo fenomeno tutto italiano, portando i protagonisti dell'attualità politica a discutere con i cittadini, senza le barriere delle classiche iniziative di partito, con "presidenza" e platea, ma tutti insieme in una chiacchierata aperta. Insomma, invece di trasformarci noi in costituzionalisti improvvisati, portiamo il costituzionalista al bar e cerchiamo di capirne di più.

Con questo spirito, SABATO 8 FEBBRAIO ALLE 17 AL GIUSTI BAR in Piazza Mazzini, il Circolo del Partito Democratico di Labico incontra Francesco CLEMENTI, professore di Diritto Pubblico Comparato all'Università di Perugia, tra i 40 saggi che da luglio a settembre hanno lavorato alle proposte di riforme costituzionali e tra i promotori dei testi delle riforme che il Partito Democratico sta mettendo a disposizione del Parlamento.

L'incontro, intitolato "LE REGOLE DEL GIOCO - Legge elettorale e Riforme", fa parte del ciclo di appuntamenti "aperti" CONFRONTO IN CIRCOLO, che ha debuttato a novembre con il tema dell'immigrazione incontrando il giovane deputato Khalid Chaouki, salito alla ribalta nazionale poche settimane dopo per essersi rinchiuso al CIE di Lampedusa.

"Siamo convinti che sia necessario riportare i protagonisti della politica nei territori e in confronti aperti, con i cittadini e gli iscritti del Pd, perché solo così si possono affrontare senza schemi e preconcetti i temi d'attualità e solo così, con un confronto diretto, i cittadini possono ascoltare e provare a capire, senza i filtri dei media" spiega il segretario del Partito Democratico Benedetto Paris.

"Questo è il secondo appuntamento di Confronto in Circolo e lo dedichiamo ad un tema centrale: da almeno tre anni il sistema democratico è bloccato e non riesce a decidere e fare quanto necessario per uscire dalla crisi. Le riforme in questo senso sono la condizione necessaria per governare veramente l'Italia ed i prossimi mesi saranno decisivi in questo senso - sottolinea Paris - Abbiamo la fortuna di avere una figura tecnica tra le principali in questo settore e la mettiamo a disposizione di tutti quelli che vogliono sforzarsi per capire e farsi una propria opinione."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Labico, sabato prossimo incontro del circolo PD con il costituzionalista Francesco Clementi

FrosinoneToday è in caricamento